katidis novara - I piemontesi vogliono ingaggiare il centrocampista

Bufera Novara: vuole ingaggiare Katidis, escluso dalla Grecia per il saluto nazista


KATIDISIl Novara ha annunciato una trattativa di mercato che farà discutere non poco. I dirigenti del club piemontese stanno lavorando per portare in Italia Georgos Katidis, il giovane centrocampista greco (ha 20 anni), escluso dalle nazionali del suo paese per aver fatto il saluto nazista in campo.

“Tutti hanno diritto a una seconda chance“, hanno spiegato dal Novara, definendo il gesto incriminato di Katidis “scioccamente inconsapevole e irrispettoso per milioni di persone che per colpa di falsi ideali e di miti hanno sofferto e pagato con la vita“. Ma “ora che questo ragazzo – proseguono – è perfettamente conscio, finalmente, del significato e del dramma che quel gesto ha rappresentato, abbiamo pensato di dargli una seconda chance“.

Subito si è levato il coro indignato dal Maccabi, l’associazione sportiva ebraica: “L’emulazione è dietro l’angolo e i dirigenti, prima ancora dei tifosi, devono avere l’accortezza di evitare queste situazioni – ha affermato il presidente Vittorio Pavoncello -. A Novara parlano di seconda chance e di un gesto inconsapevole. Mio nonno Vittorio, morto ad Auschwitz, questa seconda chance non l’ha avuta, ed era era una persona molto mite che non ha mai fatto gesti inconsulti. Così mi raccontano perché ovviamente io non ho mai potuto conoscerlo”.

Dal Novara replicano: “Stiamo tesserando un centrocampista di qualità nato nel 1993. Crediamo che l’intolleranza si debba combattere ricordando ai nostri ragazzi quello che è successo nella storia affinché non succeda mai più“.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl