Ramaccioni: “Avremo un Milan competitivo, sulle polemiche arbitrali…”

RamaccioniSilvano214453Ariedo Braida e Adriano Galliani non sono gli unici dirigenti del Milan a sposare la causa rossonera da oltre trent’anni, una figura importante è ed è sempre stata anche quella di Silvano Ramaccioni. Lo storico dirigente rossonero ha parlato a Milan Channel della situazione della squadra e delle reiterate polemiche arbitrali contro i rossoneri.

Ecco le sue parole: “È diventata una palestra di divertimento per chi non ci vuol bene, la cosa era partita da diverso tempo, già durante il campionato, in molti sono diventati addirittura tifosi della Fiorentina per la lotta al terzo posto. A proposito delle tante lamentele sui presunti favoritismi arbitrali che avrebbe ricevuto il Milan, ricordo a tutti di andare a rivedere quello che è successo a Firenze: prima, durante e dopo il match“.

LEGGI ANCHE:  Allegri: "Duello Ibra-Chiellini? Vi dico la mia. Peccato per l'assenza dei tifosi allo stadio"

Su Berlusconi e Galliani: “I due è più di una vita che si apprezzano vicendevolmente e formano insieme un qualcosa che è la forza di questa Società. Penso che avremo un Milan competitivo, ci stiamo preparando bene e se iniziamo con questa chiarezza e unione di intenti, di solito poi vengono fuori anche i risultati”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy