Sacchi rivela: "Ancelotti al Milan per merito mio"

Sacchi rivela: “Ancelotti al Milan per merito mio”


Arrigo SacchiArrigo Sacchi è sicuramente uno dei grandi guru del calcio italiano. Il suo gioco espresso dal Milan ha rivoluzionato il calcio mondiale e ha creato varie teorie calcistiche allontanandosi sempre più dal “catenaccio” all’italiana. Uno dei cardini del gioco sacchiano è stato sicuramente Carlo Ancelotti, arrivato al Milan non giovanissimo si è adattato a regista, controllando il centrocampo rossonero.

L’ex allenatore del Milan e della nazionale ha parlato ad As dell’arrivo di Carletto a Milanello: “Berlusconi mi disse che non lo si poteva prendere perchè dopo l’ultima operazione aveva una disabilità del 20% al ginocchio, ma io gli risposi che non importava, con lui avremmo vinto il campionato“. Sacchi parla anche dell’Ancelotti allenatore: “La sua qualità migliore è che riesce ad adattarsi ai giocatori che ha a disposizione. E’ una grande persona”.

Un grande attestato di stima da parte di Arrigo che ha influito molto sulla crescita dell’allenatore Ancelotti portandolo con se anche al mondiale 94. L’ex centrocampista rossonero sta per iniziare un’avventura con il Real Madrid e queste parole di Sacchi ad As stanno preparando il suo approdo alle merengues.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl