Tevez Milan - Quali mosse dopo la beffa della Juve?

Dopo la brutta figura su Tevez, serve il fuoriclasse per la trequarti


Nuovo appuntamento col collega di Telelombardia e Antenna 3, Andrea Longoni. Potete inviare le vostre domande e curiosità ad Andrea scrivendo a redazione@spaziomilan.it o lasciando un messaggio sulla nostra pagina Facebook.

A. Longoni (Mediapason)

A. Longoni (Mediapason)

Nell’affare Tevez, diciamolo, il Milan non ci ha fatto bella figura. Galliani si è esposto molto, troppo, e ora, sfumato l’Apache, deve rivedere tutti i piani del mercato. Per i tifosi il disappunto è legittimo, ma bisogna ricordare come una buona parte di questi non aveva dato la propria benedizione alla trattativa per l’argentino.

Di fatto, ora la Società proverà a rifarsi. Il nome più caldo in entrata sembra quello di Alessandro Matri: un buon giocatore, per carità, ma andare a prendere uno “scarto” della Juventus non sembra la soluzione migliore, per la serie “cornuti e mazziati”. Galliani deve studiare il mercato, e inventarsi qualcosa: un colpo a sorpresa che possa far dimenticare la vicenda Tevez.

El Shaarawy resta in vendita ma di offerte importanti per ora manco l’ombra: ecco perché alla fine il Faraone potrebbe anche restare, e la sua conferma potrebbe essere presentata ai tifosi come il colpo del mercato. Per la trequarti si avvicina Honda, ma anche qui sono tanti i dubbi di natura tecnica. Serve un fuoriclasse del mestiere e il giapponese non lo è. E allora Kakà? No, grazie. Diamanti? Come sopra.

Al momento non sembrano esserci però le possibilità di fare il colpo ad effetto per via di difficoltà economico-finanziarie che bloccano il mercato: il cielo sopra via Turati è parecchio nuvoloso. In arrivo la pioggia o il sole? Al momento nulla di buono all’orizzonte…

Twitter: @AndreaLongoni5




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl