Zapata: “Vergara è motivato, ha un bel futuro davanti a sè”

zapata milan-palermo (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

vergara 2Il nuovo innesto rossonero per la difesa, Jherson Vergara, è partito con il piede giusto. Dopo una buona performance nella prima gara del Mondiale Under-20, dove ha messo in mostra potenza, aggressività, doti atletiche e rapidità, il centrale colombiano ha ricevuto i complimenti da Cristian Zapata, suo connazionale e suo futuro compagno di squadra. Ai microfoni di elespectador.com, l’ex difensore di Villareal e Udinese ha così parlato della new entry di casa Milan: “E’ un ragazzo molto giovane che ha tanta voglia di fare le cose per bene e migliorare. Abbiamo parlato e ci siamo conosciuti, è molto motivato e ha voglia di giocare subito. Ha un bel futuro“.

Parole al miele, insomma, per uno degli elementi di prospettiva della prossima stagione. Jherson, per caratteristiche, può davvero rappresentare il futuro della difesa rossonera, e dalla prossima stagione potrà mettere in mostra il proprio talento direttamente in Prima Squadra. Grazie al suo fisico, alle sue qualità, unite ad un buon senso del gioco, infatti, non sarà necessario che Vergara trascorra un paio di mesi tra le fila della Primavera.

Così come è stato fatto con El Shaarawy, De Sciglio e Niang, è ipotizzabile che il suo inserimento avverrà in modo graduale. Ciò però non toglie che le premesse lasciano ben sperare: starà a Vergara lavorare con determinazione e cercare di migliorare le proprie lacune, per poi rendersi utile alla causa rossonera.