CALCIOMERCATO/ Milan: Binho sul punto di accettare le condizioni del Santos, che…

robinho pazzini juve-milan (spaziomilan)Robinho e il Santos si riavvicinano. Mancando due settimane alla chiusura del mercato brasiliano, il club paulista è tornato alla carica per le prestazioni della seconda punta si Sao Vicente, che ha a più riprese chiesto la cessione ed è stato ormai scaricato dal Milan. I problemi economici fin qui riscontratisi nella trattativa, l’ingaggio preteso da Binho e i dieci milioni esatti da Galliani, potrebbero presto essere risolti.

Perché il brasiliano, vittima della saudade e desideroso di abbandonare la nebbia meneghina per tornare in Brasile, avrebbe deciso di decurtarsi lo stipendio e di abbassare quindi le proprie richieste. Dall’altro canto, tramite la partecipazione ad amichevoli internazionali di prestigio, il Santos avrebbe trovato il modo per accontentare la società di Via Turati. Proprio così.

LEGGI ANCHE:  Una stagione che passa dagli ultimi 90 minuti: tutto o niente

Scendendo in campo durante tornei d’esibizione in cui vengano coinvolte anche squadre europee di prima fascia, il club carioca monetizzerebbe il denaro utile per arricchire le proprie casse e irrobustire la proposta fino ad ora formulata. Così facendo, magari accontentandosi il Diavolo di una cifra di poco inferiore a quella sperata e di un pagamento a rate (è difficile che il Santos riesca a racimolare molti gettoni di presenza nel giro di una quindicina di giorni), la trattativa potrebbe a breve concludersi con esito positivo. E il mercato rossonero potrebbe ripartire.