Sei qui: Home » Ipse dixit » Cicchetti (ag. FIFA): “Il Milan vuole Paletta, ma Leonardi non vuole cederlo. A centrocampo non solo Honda. E in attacco attenzione a…”

Cicchetti (ag. FIFA): “Il Milan vuole Paletta, ma Leonardi non vuole cederlo. A centrocampo non solo Honda. E in attacco attenzione a…”

NANI 2In pieno periodo di calciomercato tutti gli esperti del settore si pronunciano sulle trattative in corso e su quelle possibili. Il mercato del Milan, dopo la conferma di Robinho, ruota attorno ad Honda e al suo imminente arrivo. Proprio dei rossoneri ha parlato in esclusiva per il Sussidiario.net l’agente FIFA Gianfranco Cicchetti: “I tifosi del Milan devono ricordare che questa società spesso ha fatto grandi affari ad agosto. Sono sicuro che il Milan sta aspettando qualche cessione e soprattutto il superamento del preliminare“.

Sulle cessioni: “In questo momento l’unico a poter essere ceduto è Zaccardo. Si parla di un ritorno al Parma e il Milan in questo affare spera soprattutto per un motivo…Gabriel Paletta. Ma il Parma non vuole cedere il difensore argentino, non a caso Leonardi qualche giorno fa ha risposto in maniera provocatoria alla sua possibile cessione, sparando 35 milioni di euro”.

Sul centrocampo: “Credo che non ci sarà solo Honda a rinforzare qualitativamente il centrocampo del Milan. Galliani aspetterà agosto inoltrato per qualche operazione, puntando sugli “scarti” dei top club europei, penso a Real Madrid, Chelsea e Psg”. 

Sull’attacco: “Sfumato Ljajic il Milan insisterà sull’acquisto di un esterno tecnico. Attenzione alle notizie che arrivano da Manchester…Nani è in scadenza di contratto nel 2014 ed è un giocatore dalle ottime potenzialità, in grado di accendere i tifosi. E sappiamo benissimo che Galliani non si fa scappare certe occasioni”.