Guinness Cup, Milan a tutta birra: 2-1 al Valencia e primi buoni spunti. Robinho, croce e delizia: rigore sbagliato, gol e infortunio

De JongUn buon Milan sbanca Valencia 2-1 nella prima trasferta della Guinness Cup con una prestazione di ottimo livello nel primo tempo, nel quale i rossoneri trovano subito i gol partita: Robinho sbaglia un rigore ma si fa perdonare con un gran gol, poi lascia il campo per infortunio (per maggiorni informazioni, clicca qui). De Jong, al 38′, con un tiro dalla distanza trova il raddoppio (per il video del gol, clicca qui). Ripresa in calo, soprattutto per la preparazione ancora da smaltire, nella quale il Valencia trova il gol che dimezza il risultato. Nel finale gli spagnoli sbagliano molte occasione per pareggiare e il Milan porta a casa i primi punti del torneo: prossimo appuntamento con la vincente di Chelsea-Inter.

RIVIVI LA CRONACA DELLA GARA

90’+4′- FINE DELLA GARA: VALENCIA-MILAN 1-2. Secondo tempo di sofferenza per i rossoneri, che provano ad amministrare la partita ma il Valencia tira fuori gli artigli e trova il gol che accorcia le distanze. Poi sale la stanchezza, ma il risultato non cambia più: i rossoneri sbancano Valencia 2-1.

94′- Clamorosa occasione per Jonathan Viera che da solo davanti a Gabriel spara alto al volo: i rossoneri si salvano nel finale.

93′- Tiro ravvicinato di Fede, Zaccardo sulla linea salva tutto.

92′- Ammonizione per Cristante.

90′- Saranno quattro i minuti di recupero.

89′- Colpo di testa di Jonathan Viera, Gabriel sicuro smanaccia.

88′- Potente conclusione di Fede dal limite dell’area, Gabriel respinge in angolo.

86′- Tiro dalla distanza di Jonathan Viera, Gabriel blocca senza problemi.

84′- Grande conclusione dalla distanza di Fede, traversa piena per lui.

82′- Altro cambio per il Milan: Niang al posto di Petagna.

77′- Grande azione con caparbietà di Constant che sfonda sulla sinistra ma il suo cross è poco preciso.

72′- Nel Milan esce Bonera, al suo posto Zaccardo.

69′- Cambio Milan: El Shaarawy sostituisce Boateng.

64′- Punizione a giro di Banega, palla a lato di un soffio.

62′- Terzo cambio nel Milan: fuori De Jong, dentro Cristante.

59′- Schema del Milan da cambio d’angolo, Mexes di prima spara alto.

58′- Grande punizione di Emanuelson, Diego Alves si salva in angolo.

53′- GOL DEL VALENCIA! Pallonetto a scavalcare la difesa di Jonas per Alcacer, palla dietro per Parejo che accorcia le distanze.

51′- Tiro-cross di Constant, nessuno arriva sul pallone messo in mezzo dal terzino sinistro.

50′- Tiro dalla distanza di Feghouli, palla a lato.

45′- Si riparte. Due cambi nel Milan: Muntari e Gabriel per Poli e Abbiati. Cambia anche il Valencia: fuori Guaita, dentro Diego Alves.

Andrea Poli, ai microfoni di Mediaset Premium, ha analizzato così la gara all’intervallo: “Buon test, continuiamo così che stiamo facendo veramente bene. Gioco bene per merito dei miei compagni che mi hanno accolto bene, oggi stiamo facendo tutti una grandissima gara e dobbiamo continuare così”.

LEGGI ANCHE:  Tabù Sassuolo: tutte le insidie della sfida scudetto

45′- FINE PRIMO TEMPO: VALENCIA-MILAN 0-2. Milan cinico come non mai che sbaglia un rigore con Robinho, ma poi trova due grandi gol con il brasiliano e De Jong. Valencia che fa la partita ma non riesce a pungere.

45′- Nessun minuto di recupero.

42′- Punizione dal limite dell’area per il Milan, il tiro di De Jong è a lato.

38′- GOL DEL MILAN! Gol strepitoso di De Jong, che dai 25 metri trova un destro a giro che va a insaccarsi sotto l’incrocio: raddoppio dei rossoneri. Per il video del gol clicca qui!

33′- Gol annullato a Boateng: sugli sviluppi di un angolo, Bonera trattiene un difensore e Prince insacca al volo. Gran gol ma era tutto fermo.

32′- Due clamorose palle gol sbagliate dal Valencia: ci prova prima Jonas con un mancino che a tu-per-tu con Abbiati è troppo angolato, poi Feghouli spara fuori da due passi. Si salva il Milan.

30′- Punizione dalla trequarti: Banega pesca Rami in area che ti testa insacca, ma il gol è in fuorigioco.

24′- Brutto infortunio muscolare per Robinho, il brasiliano lascia il campo per Emanuelson.

21′- GOL DEL MILAN! Poli in profondità per Robinho, destro a incrociare e gran gol del brasiliano.

20′- RIGORE SBAGLIATO! Robinho calcia malissimo, Guaita respinge.

20′- RIGORE PER IL MILAN! Guaita in uscita stende Poli, dal dischetto va Robinho.

19′- Numero di Nocerino che si libera di un avversario con una grande finta, palla in mezzo per Petagna che non ci arriva per un soffio.

17′- Tiro dalla distanza di Mathieu, Abbiati respinge.

12′- Punizione dai 25 metri di Banega, blocca Abbiati senza problemi.

8′- Dormita di Mexes che si fa soffiare la palla tra i piedi al limite dell’area, il tiro di Banega viene respinto in angolo da Abbiati.

4′- Cross basso di Rami dalla destra, la palla sfila in mezzo all’area senza che nessuno ci arrivi.

2′- Primo affondo degli spagnoli: cross dalla trequarti, Feghouli non trova il pallone in area rossonera.

1′- Calcio d’inizio affidato alla squadra di casa.

LE DIVISE UFFICIALI

Milan: maglia rossonera; pantaloncini bianchi; calzettoni neri.
Valencia: maglia bianca; pantaloncini neri; calzettoni bianchi.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Milan: Abbiati; Antonini, Bonera, Mexes, Constant; Poli, De Jong, Nocerino; Boateng; Robinho, Petagna. A disp.: Amelia, Gabriel, De Sciglio, Vergara, Zaccardo, Traoré, Muntari, Cristante, Emanuelson, Niang, El Shaarawy. All.: Allegri.
Valencia: Guaita, Rami, Jonas, Feghouli, Banega, Joao Pereira, Javi Fuego, Ricardo Costa, Dani Parejo, Mathieu, Alcacer. A disp.: Diego Alves, Barragan, Victor Ruiz, Bernat, Michel, Jonathan Viera, Fede Cartabia, Ibanez, Piatti. All.: Djukic.

(Fonte: acmilan.com)

Twitter: @SBasil_10