Milan Junior City Camp Imperia, terminato tra pallone e divertimento

Milan_2008_Scuola_CalcioCrescere e divertirsi con il pallone. Così nascono i grandi campioni e il Milan punta proprio sui giovanissimi insegnandogli fin da piccoli l’amore per il calcio e per la maglia rossonera. Si è appena concluso il progetto Milan Junior City Camp di Arma di Taggia, voluto dal neo Direttore Tecnico del Milan Vincenzo Stragapede che ha portato oltre 70 ragazzi della zona di Imperia al campo estivo del Milan. Dal 17 giugno, per due settimane, le piccole promesse del calcio hanno seguito lezioni e corsi come dei veri professionisti. “Abbiamo avuto ottimi ragazzi sia a livello educativo che tecnico – ha spiegato Stragapede- I metodi che abbiamo imposto sono quelli dell’Academy Milan, i tecnici hanno cercato con forza di insegnare i principi fondamentali, dentro e fuori dal campo. Sono felice perché tornare in Riviera e al primo colpo avere tanto successo ha dato tanta soddisfazione a me ma anche al Milan…”.

Non solo lavoro però, ma anche tanto tanto divertimento. Alle sedute odierne di allenamento si sono alternati tornei di Playstation, Mini-Basket, Mini-Golf, Calciobalilla con consegna finale dei premi e attestati di partecipazione con pagellino, come nelle vere scuole, per tutti. Le avventure in rossonero però non si fermano qui. L’estate è solo l’inizio di quella che sarà una stagione tutta dedicata ai ragazzi. Per chi ha un’età compresa tra i 6 e gli 11 anni ritornano i Sunday Camp. La mattina, presso il Centro Sportivo di fianco a San Siro, le future stelle del calcio si potranno allenare imparando tutti i segreti del pallone con gli esperti allenatori del settore giovanile del Milan. Nel pomeriggio potranno assistere e tifare alla partita casalinga del Milan ed incontrare alla fine dei 90’ i loro campioni. Per il prossimo hanno si è già pensato ad organizzare uno Junior Camp a San Josè, in Costarica, dove altri ragazzi potranno entrare a far parte della famiglia rossonera; ma soprattutto si è già pronti per dare la caccia ai nuovi talenti.

LEGGI ANCHE:  Tutti pazzi per Leao, dopo il Real Madrid anche un altro top club interessato: dalla Premier League!

“Con il supervisore Milan Gianfranco Pusceddu – ha concluso Vincenzo Stragapede nell’intervista rilasciata a Sanremonewsabbiamo anche compilato le schede scouting per ogni partecipante, che finiranno direttamente sulle scrivanie di via Turati. I più meritevoli saranno convocati per il Milan Day Camp, raduno di tre giorni dei migliori campisti di tutti i Milan Junior Camp del mondo, che si terrà al Centro Sportivo Ac Milan presumibilmente a settembre-ottobre. I ragazzi saranno circa in 200 e giocheranno per un giorno delle partite amichevoli tra loro, sotto gli occhi attenti dei talent scouter del settore giovanile dell’AC Milan”. Speriamo che tra i fortunati 200 ci sia anche la prossima grande bandiera rossonera.