Diego Lopez: “Non sarà il Milan di Verona, serve la massima attenzione”. Sono 20 i convocati

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Diego LopezIn conferenza stampa ad Assemini oggi è intervenuto l’allenatore del Cagliari, Diego Lopez: “La settimana scorsa avevo parlato dell’Atalanta citando la sua organizzazione, stavolta affrontiamo una squadra che è organizzata e con tanta qualità. E’ un impegno difficile, ma andiamo a Milano per giocare la nostra partita. Stiamo in salute, contro l’Atalanta abbiamo giocato un ottimo primo tempo; poi nella ripresa abbiamo sofferto un po’ troppo, ma ci può stare”. Su Balotelli: “Lui è un grande giocatore che può fare reparto da solo, ma tutto il Milan è composto da elementi di livello internazionale”.

E ancora: “C’è Montolivo, un centrocampista forte e intelligente; è appena arrivato Matri. Allegri lo conosciamo, è stato il mio allenatore per due anni. Non penso vedremo il Milan di Verona, sono propenso a credere che domani andrà in campo il Milan visto mercoledì in Coppa contro il PSV. Dovremo fare massima attenzione alla fase di non possesso“.

Ecco i convocati della società rossoblu: Agazzi e Avramov, Ariaudo, Astori, Avelar, Murru, Oikonomou, Perico, Rossettini, Cabrera, Conti, Cossu, Dessena, Ekdal, Eriksson, Nainggolan, Ibarbo, Nenè, Pinilla, Sau.