Jorginho: "Non so se resto a Verona. Orgoglioso dell'interesse rossonero"

Jorginho: “Non so se resto a Verona. Orgoglioso dell’interesse rossonero”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Pescara vs VeronaÈ un obiettivo rossonero almeno dal gennaio scorso. Giovane, talentuoso e italo-brasiliano, Jorginho (salvo sviluppi di mercato) farà il suo debutto in Serie A proprio contro il Milan: “È una partita come tutte le altre spero di essere pronto e fare bene. Vedere il mio nome accostato ad una grande squadra come il Milan? È normale, fa piacere perché vuol dire che sto lavorando bene”.

“Se resto a Verona? Non lo so“. Ancora il trequartista: “Fino a poco tempo fa con il Milan si giocava solo alla playstation e ora l’affrontiamo all’esordio. Siamo contenti e ci prepareremo al meglio per questa partita. Su Robinho: “Lo ammiro, lo seguivo anche quando giocava in Brasile, al Santos l’ho sempre seguito e vederlo mi farà piacere”.

“Sarà il mio primo anno in Serie A e spero di fare bene. Dove mi piacerebbe giocare in futuro? Da bambino mi piacevano Milan, Juve, Real, Barcellona. Sogno di giocare Mondiale e Champions, ma non sogno una squadra in particolare”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy