L’ex “canterano” Spagnoli si trasferisce in serie D alla Sacilese

spagnoliAvventura in serie D per un prodotto del vivaio rossonero: Alberto Spagnoli, infatti, è un nuovo calciatore della Sacilese, compagine del Friuli Venezia Giulia che militerà nel girone C dei Dilettanti.

L’attaccante classe 1994, dunque, giocherà praticamente in casa visto che lui è nativo di Pordenone, a pochi kilometri da Sacile. Spagnoli lo scorso anno era stato ceduto dal Milan all’Hellas Verona dopo due anni tra Allievi e Primavera meneghina, con tredici presenze e tre gol alle dipendenze di coach Dolcetti; in mancanza di offerte da serie B o Lega Pro, il centravanti si è accasato ai biancorossi che puntano a vincere il proprio girone e che lo corteggiavano da un meno, prima di riuscire a convincere Spagnoli ad accettare il trasferimento.

LEGGI ANCHE:  Tabù Sassuolo: tutte le insidie della sfida scudetto

(Foto interna: AcMilan.com)