Milan-Cagliari, ecco le probabili formazioni: Robinho nel tridente?

el shaarawy allegri milan-psv (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

RobinhoPrima la qualificazione ai gironi di Champions, poi la “battuta” di Allegri sulle sue possibili dimissioni, quindi il sorteggio a Montecarlo che ha ancora una volta riservato la sfida col Barcellona, l’arrivo di Matri dalla Juve, infine la clamorosa cessione di Boateng allo Schalke 04 e le voci di un clamoroso ritorno di Kakà. Non è stata affatto una settimana semplice, quella del Milan, che, domani sera alle 20:45, dovrà superare il Cagliari per lasciarsi alle spalle la sconfitta all’esordio nella fatal Verona.

Pochi dubbi di formazione per Mister Allegri che dovrà decidere solo l’ultima mossa in attacco. Out Mattia De Sciglio che si aggiunge alla lista di infortunati che già conta Pazzini, Bonera, Vergara, Saponara, Gabriel e Traorè. In porta Abbiati davanti a Zapata e Mexes che saranno affiancati da Abate e Constant che dovrebbe essere preferito ad Emanuelson. A centrocampo insieme a De Jong e Montolivo, ci dovrebbe essere Poli, preferito a Muntari e Nocerino. Davanti Balotelli ed El Shaarawy saranno supportati da Robinho che è favorito su Niang. In panchina andrà Matri pronto a subentrare a partita in corso.

Il duo Pulga-Lopez non può contare su Cossu e Pisano, entrambi tenuti a riposo per infortunio. Sulla fascia sinistra consueto ballottaggio Avelar-Murru. A parte questo dubbio il 4-3-1-2 dei sardi dovrebbe presentare questi interpreti: Agazzi, Dessena, Rossettini, Astori, Murru, Cabrera, Conti, Ekdal, Nainggolan, Pinilla, Sau.