L'identikit della mediana titolare: con Monto, De Jong e Muntari forza e tecnica assicurate. E Poli...

L’identikit della mediana titolare: con Monto, De Jong e Muntari forza e tecnica assicurate. E Poli…


poli (spaziomilan)La stagione agonistica è ormai alle porte, soprattutto per chi, come il Milan, deve ancora lottare per conquistare l’Europa che conta. Ecco perché dopo le amichevoli estive (che seppur di un livello importante e contro squadre di un certo calibro, rappresentano soltanto un allenamento più avanzato) Allegri deve dare alla sua squadra un assetto ben preciso. Puntiamo l’attenzione sul centrocampo che, in linea di massima, dovrebbe essere composto da Montolivo, De Jong e Muntari (o Poli):

Montolivo può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo, spaziando dal regista davanti alla difesa, all’interno di centrocampo (specialmente mezzala sinistra) e al trequartista, ruolo che ricopriva specialmente ad inizio carriera. Ha un bagaglio tecnico non indifferente, una visione di gioco che sta imparando ad affinare con tanto di lancio lungo e palla filtrante in verticale. Il tutto completato da un tiro preciso e molto potente e una personalità che gli ha fatto conquistare la fascia di capitano.

De Jong è il classico mastino di centrocampo, con licenza di spezzare il tempo agli avversari, di rubare i palloni e far ripartire il gioco. L’olandese però, (come ha sottolineato ieri Montolivo) essendo di scuola Ajax è dotato anche di una discreta visione di gioco, è un giocatore “quadrato” che sa dare i tempi. Il suo precampionato è stato molto positivo, alla luce soprattutto del suo lungo infortunio.

Muntari fa della forza fisica il suo asso nella manica, ma nel corso degli anni ha affinato anche le proprie doti tecniche. Dotato di buoni tempi di inserimento e di un discreto sinistro dalla distanza, dovrebbe migliorare la precisione, soprattutto nei passaggi , sia da fermo che in movimento.

Poli, infine, è molto abile sia in fase di interdizione che di impostazione. Possiede un ottimo possesso palla, ha buoni tempi d’inserimento ed è dotato di un discreto tiro dalla distanza. Essendo alla sua prima stagione in rossonero ci si aspetta molto da lui, ma bisogna dargli il tempo di fare propri gli automatismi della squadra. Il Milan crede moltissimo in lui, ha ottime capacità e con un po’ di fortuna questa potrebbe essere la stagione della sua definitiva esplosione.

Sulla carta, quindi, il centrocampo del Milan è di buon livello. Un mix di forza e tecnica, con in più il “jolly” Montolivo che probabilmente verrà dirottato sul centro-sinistra, ruolo che lo esalta particolarmente. Bisognerà capire come starà De Jong e come si adatterà Poli, oltre che sperare di vedere una replica della straordinaria stagione di Montolivo. Sarà il campo, quindi, come sempre, a dare le sentenze ufficiali. Per la prima, manca solo una settimana…




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl