Real e Barcellona si divertono sul mercato. Ecco perchè hanno così tanti soldi da spendere...

Real e Barcellona si divertono sul mercato. Ecco perchè hanno così tanti soldi da spendere…


Il difensore spagnolo Jordi Alba abbraccia Messi dopo il suo secondo gol

Tegola su Barcellona e Real Madrid che mentre preparano offerte faraoniche sul mercato, finiscono sotto inchiesta da parte dell’Unione Europea.

La potenza finanziaria dei due club spagnoli, infatti, ha insospettito la Commissione europea che ha aperto un’indagine per capire il motivo per cui le due squadre paghino meno tasse di un’impresa di pulizie. Real e Barca risultano società senza scopro di lucro, di proprietà dei soci: una condizione che regala esenzioni dalle tasse.

Secondo il quotidiano britannico Independent, Barcellona e Real Madrid, insieme ad Athletic Club e Osasuna, sono le uniche quattro squadre alle quali fu consentito di rimanere società no profit di proprietà dei rispettivi soci (250mila nel caso del Real) mentre le altre furono obbligate a trasformarsi insrl negli Anni Novanta. Questa condizione comporta vantaggi dal punto di vista fiscale, visto che il Real pagherebbe solo il 25% di tasse contro il 35% di una normale impresa di pulizie. E’ probabile che l’Europa porrà fine a questo status.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl