Balo + Matri: all’attacco del Napoli

balotelli-matri1
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Matri Milan-Cagliari (spaziomilan)Giocheranno insieme nel Milan per la quarta volta, la seconda dall’inizio. L’intesa è buona (Galliani lo ha ribadito con forza nei giorni scorsi) ma non ancora completa e vincente e contro il Napoli l’affiatamento tra i due non potrà mancare: ci vorrà dialogo e sacrificio. Di fronte ci sarà uno scoglio non indifferente, forse il più difficile al momento in campionato, ma Balotelli e Matri non hanno paura. SuperMario cercherà di battere Higuain nell’interessante sfida personale, mentre Alessandro è ancora alla ricerca del primo gol in rossonero. Per ora nemmeno sfiorato.

La condizione fisica non è ancora eccellente per entrambi, ma fino adesso Balo è riuscito sempre e comunque ad essere il valore aggiunto: è il capocannoniere della squadra. E non poteva essere altrimenti. Per Matri invece la situazione è più delicata perché ancora nella fase dell’inserimento in una nuova realtà, avvincente come quella della Juventus ma meno pronta e forte. Ma al di là del Napoli, della forma e dell’ambientamento, i due bomber di razza sanno bene come colpire.

La rosa di Benitez è fisica, tecnica e di corsa, ma il Milan ha le armi per contrastarla a dovere. Balotelli e Matri possono essere le giuste spine nel fianco, nella serata che può valere come oro per loro e per il Diavolo.