Sei qui: Home » Ipse dixit » Emanuelson: “Punto ad avere un ruolo fisso in squadra. È presto per pensare ad un ritorno all’Ajax”

Emanuelson: “Punto ad avere un ruolo fisso in squadra. È presto per pensare ad un ritorno all’Ajax”

Emanuelson MilanA ventiquattro ore dalla sfida di Champions League contro l’Ajax, a parlare è Urby Emanuelson, uno dei due ex della squadra olandese. Il centrocampista rossonero è cresciuto nel vivaio dei lancieri, prima di mettersi in mostra in Europa e di approdare al Milan nel 2011. L’altro ex della partita sarà Nigel De Jong, mentre non sarà dei giochi l’ex rossonero Bojan Krkic.

Emanuelson ha affidato a nusport.nl le sue emozioni per la partita di domani e le speranze per il futuro: Sarà stupendo giocare contro l’Ajax, sulle tribune dell’Amsterdam Arena ci saranno molti parenti e tanti amici. Allegri nelle ultime partite mi ha spesso cambiato ruolo, mi sto alternando sulla fascia sinistra con Constant. Sto facendo del mio meglio per giocare e farlo con continuità. Sarebbe fantastico avere un ruolo fisso in squadra. E’ ancora troppo presto per pensare di tornare all’Ajax”.

LEGGI ANCHE:  Asensio al Milan? Molto più di un'idea: il piano di Maldini

Nella prima giornata dei gironi, il Milan ha battuto 2-0 il Celtic con le reti di Zapata e Muntari mentre l’Ajax ha perso 4-0 contro il Barcellona, con la tripletta di Messi e la rete di Piquè. Il Milan domani sera sarà chiamato ad una prova di forza per dimostrare di non essere da meno agli spagnoli, proprio prima della sfida tra le due pretendenti al primo posto della classifica del girone.