Il Milan e Kakà, sempre più vicini