Matri nello stadio del Pazzo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

matri milan-napoli (spaziomilan)MILANO – Sarà staffetta? I tifosi del Milan se lo augurano, ma di mezzo c’è il Bologna, avversario importante, e l’orgoglio del proprio allenatore e di tutto lo Staff. Certo, il precedente è suggestivo.
Un anno fa Giampaolo Pazzini era arrivato al Milan il 20 Agosto (Matri il 30 Agosto di quest’anno) e il 1′ Settembre aveva debuttato all’inizio a Bologna dopo aver giocato a San Siro il finale di gara contro la Samp.

In quel Bologna-Milan, arbitrato da Tagliavento proprio come accadrà domani sera, il Pazzo si scatenò liberando la propria esultanza per ben tre volte, pur in una gara equilibrata contro il Bologna di Pioli.
Domani sera, sempre allo Stadio Dall’Ara, tocca ad Alessandro, con Balotelli squalificato e Pazzini ed El Shaarawy infortunati, guidare l’attacco rossonero. Proprio come il Pazzo un anno fa, Ale e il Milan raggiungono Bologna dopo una sconfitta in casa. Non sarà facile, ma Matri scalda i motori.

(Fonte AcMilan.com)