Evani non crede a una gara già scritta: “Napoli favorito, ma guai a sottovalutare il Milan…”