Sei qui: Home » Calciomercato Milan » CALCIOMERCATO/ Milan: rispunta l’idea Paletta per Gennaio

CALCIOMERCATO/ Milan: rispunta l’idea Paletta per Gennaio

Paletta 2Quando più indizi fanno una prova. L’interesse del Milan verso il difensore argentino del Parma, Paletta, è chiaro e non accenna a placarsi. Il club di Via Turati aveva già sondato il terreno in estate per arrivare all’affidabile centrale ducale ma poi non se n’è fatto più nulla. Ricorderete, infatti, la resistenza del d.s. emiliano Leonardi, che sparò cifre altissime e sbarrò la strada a qualsiasi possibilità di trattativa fra i due club. I rapporti tra le le due squadre però non si sono deteriorati e l’offensiva è pronta a ripartire.

Tutto lascia presagire che un nuovo attacco da parte dei rossoneri verrà sferrato nella finestra invernale di mercato che si aprirà e chiuderà a gennaio, soprattutto se il Milan supererà il primo turno di Champions League. In quel caso ci sarebbero sei milioni di euro in più da investire sul mercato e un difensore potrebbe rappresentare la priorità, questa volta. Il problema per il Diavolo, almeno per quanto riguarda Paletta resta il prezzo, anche se i 10 milioni chiesti dal Parma (calciatore sotto contratto fino al 2016) sono trattabili.

LEGGI ANCHE:  Rinnovo Maldini, Caressa duro: "Firma forzata!"

Nell’operazione, infatti, potrebbero essere inserite alcune contropartite che sembrano essere particolarmente gradite ai gialloblu. L’idea potrebbe essere quella di “regalare” Niang, visto che in attacco i ducali comunque continuano ad avere problemi nonostante la verve di Cassano, oppure rimettere in gioco Paloschi che a Parma ci è anche già stato. Per il resto la volontà del calciatore di vestire il rossonero non dovrebbe mancare ed Allegri potrebbe avere a disposizione un difensore di sicuro affidamento anche in campo europeo.