Sei qui: Home » Copertina » Milan-Sampdoria, probabili formazioni: Muntari torna al posto di Nocerino

Milan-Sampdoria, probabili formazioni: Muntari torna al posto di Nocerino

muntari milan-celtic (spaziomilan)Questa volta non si può proprio sbagliare. Il Milan arriva all’anticipo della sesta giornata della Serie A Tim con l’obbligo di vincere perché, con la vetta lontana già dieci punti e la zona Champions otto, ulteriori punti persi potrebbero davvero iniziare a diventare troppo pesanti. Se si considera poi che domenica prossima, dopo la trasferta di martedì ad Amsterdam, si va a far visita alla Juventus, il match di domani sera contro la Sampdoria assume ancor più i connotati di un’ultima spiaggia. Domani sera a San Siro, quindi, sfida ai blucerchiati di Delio Rossi che, dal canto loro con i soli due punti conquistati fin qui, navigano già nelle sabbie mobili della bassa classifica.

Sul fronte formazione, ancora tante e pesanti le assenze con cui deve fare i conti Mister Allegri. Rispetto alla gara contro il Bologna, il tecnico livornese dovrebbe confermare Constant e Birsa preferiti sempre a Niang ed Emanuelson, mentre Muntari dovrebbe prendere il posto di Nocerino. L’undici titolare quindi dovrebbe vedere Abbiati in porta, Constant ed Abate sulle fasce, Mexes e Zapata coppia centrale di difesa. A centrocampo Poli e Muntari agiranno ai lati di De Jong, confermatissimo davanti alla difesa. In avanti Birsa a supporto di Robinho e Matri ancora a caccia del primo gol con la maglia rossonera.

LEGGI ANCHE:  Di Marzio in diretta: "La mossa del Milan per De Ketelaere!"

Delio Rossi ritrova Gastaldello. Mustafi agirà al suo fianco al centro della difesa con Palombo avanzato a centrocampo.  Squalificato Barillà, Gavazzi potrebbe partire di nuovo titolare. Bjarnason e l’ex Salamon, influenzati, non sono convocati. Questo dovrebbe essere il suo 4-4-2 di partenza: Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Costa;  Gavazzi, Palombo, Obiang, Wsolek; Sansone, Gabbiadini.