CALCIOMERCATO/ Milan, c’è Xabi Alonso: dove eravamo rimasti?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

XABI ALONSO 2Il Milan prepara quello che potrebbe diventare il colpo più importante del mercato di gennaio: l’acquisto di Xabi Alonso. Il regista del Real Madrid, al momento infortunato, presenta un contratto in scadenza a fine stagione ed è stato messo sul mercato. Su di lui c’è anche l’interesse dell’Inter, della Juventus e del Chelsea. Ma nelle ultime ore, stando a quanto rivelato da IlSussidiario.net, la società di Via Turati avrebbe deciso di farsi avanti con decisione e con l’intenzione di sbaragliare la concorrenza.

Ecco allora che, dopo il ritorno di Kakà, un altro affare a basso costo potrebbe andare in porto sull’asse Milano-Madrid. Per non perdere Xabi Alonso a parametro zero, scenario che potrebbe verificarsi in caso di mancata cessione a gennaio, Perez sarebbe infatti disposto ad accontentarsi di una cifra vicina ai 5 milioni. In merito, proprio i buoni rapporti tra Florentino Perez e Adriano Galliani potrebbero influire sull’esito della trattativa. Trattativa che, tuttavia, a oggi si prospetta difficile.

Se arrivasse al Milan, Xabi Alonso porterebbe qualità ed esperienza in una mediana composta in prevalenza da incontristi ma povera di piedi buoni. Lo spagnolo, classe ’81 e 183 cm per 76 kg, è un regista in possesso di tecnica, doti di palleggio e senso del gioco. E’ in grado di impostare con efficacia e di prevedere lo sviluppo delle azioni con lungimiranza, mentre sottrargli la sfera risulta un’impresa difficile. Il suo rendimento in rossonero, però, dipenderebbe dalle sue condizioni fisiche.

Il fatto che Xabi Alonso fosse già sul mercato durante l’ultima sessione estiva non può che far riflettere. Il centrocampista arretrato merengue, malgrado possa ancora assicurare un buon contributo, si trova sul viale del tramonto. La classe non si discute, il senso della posizione e il carisma nemmeno, ma la fisicità e il dinamismo non sono più quelli dei tempi d’oro. Insomma, le carte in regola per mettere a segno una grande operazione di mercato ci sono. Prima di mettere il tutto nero su bianco, però, sarebbe necessario analizzare con attenzione la tenuta fisico-atletica di Xabi Alonso. Il Milan ha infatti bisogno di solidità e certezze, i dubbi e le utopie possono aspettare.