Ecco le sorprendenti ragioni del trasferimento di Ozil all’Arsenal

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

YESPICAUna passione folle. Non tanto per Londra, quanto per una donna. Sarebbe questa la ragione del trasferimento di Mesut Ozil dal Real Madrid all’Arsenal.

Secondo indiscrezioni provenienti dalla Spagna, fonte El Mundo, il fantasista tedesco avrebbe avuto una love-story particolarmente intensa con la modella venezuelana Aida Yespica. La relazione sarebbe alla base di una certa irritazione del Real nei confronti del giocatore. Sembra, infatti, che Ozil avesse preso l’abitudine di raggiungere la Yespica a Milano o a Parigi ogni volta che poteva, spendendo circa 18mila euro ogni due settimane per muoversi con un aereo privato.

Dall’Arsenal, poi, è arrivata un’offerta da 50 milioni di euro decisamente difficile da rifiutare. Ora, però, la relazione con la Yespica sembra essersi conclusa, anche perché la fidanzata ufficiale di Ozil, Many Capristo, appare intenzionata a raggiungerlo a Londra.

Il sito spagnolo Abc.es ha riportato anche il pensiero del presidente del Real, Florentino Perez, sulle motivazioni che lo hanno spinto ad accettare l’offerta dell’Arsenal: “Non era un buon professionista. Era ossessionato dalle donne. Usciva la notte con le sue amanti e stava senza dormire per ore e ore. Il padre Mustafa (il suo agente) faceva finta di niente. Quando è venuto a discutere il rinnovo del contratto di Mesut, noi proponevamo un prolungamento fino al 2018 a 6,5 milioni di euro a stagione e lui ne chiedeva 8,5. L’accordo non si trovò e lui stesso lo mise sul mercato in Inghilterra, Francia e Germania. Noi lo abbiamo saputo da altri. La mancanza di professionalità del giocatore e l’atteggiamento del suo agente hanno fatto si che il Real Madrid accettasse l’offerta di 50 milioni di euro fatta dall’Arsenal”.