Piqué: “Il Milan ha bisogno di Kakà. Balotelli è speciale”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Gerard-PiquéGerard Piqué è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport per la rubrica “Extra Time“. Il difensore blaugrana ha analizzato le varie avversarie della Champions League, partendo dai rossoneri: “Ci conosciamo bene. Negli ultimi anni hanno comprato meno perché economicamente non stanno attraversando un gran momento, però resta un rivale complicato”.

Lo spagnolo esprime la sua opinione sul ritorno di Kakà: “Il Milan ha bisogno di giocatori come lui, mentre il Madrid davanti è pieno. Kakà non giocava granché e la cosa alla fine danneggia la fiducia. Penso se ne sia andato per questo. Al Milan, dove ha passato gli anni migliori, potrà rinverdirli”. Immancabile la domanda su Balotelli: “È speciale, in tutti i sensi. Un giocatore diverso, con grandi qualità. Ha bisogno di sentirsi la stella, al centro di un progetto e credo che nel Milan possa esserlo mentre al City le stelle sono tante e per lui era più difficile sentirsi importante. È già stato determinante lo scorso anno, gli auguro di esserlo anche in questa stagione“.