Sei qui: Home » Copertina » Ossigeno Milan. A San Siro contro la Sampdoria, Birsa da biliardo: 1-0

Ossigeno Milan. A San Siro contro la Sampdoria, Birsa da biliardo: 1-0

birsa milan-samp (spaziomilan) Secondo successo in campionato, nessun gol subito: contro la Samp il Milan non incanta ma si prende 3 importantissimi punti. Decide il gol di Birsa, arrivato al 46′ del secondo tempo con un rasoterra preciso. Il modo migliore per avvicinarsi alla partita di Champions contro l’Ajax.

LA CRONACA DELLA GARA

93′ – Finisce qui. Non un grande Milan, ma basta così per vincere con la Sampdoria: decide il gol di Birsa nel secondo tempo.

92′ – Passaggio prezioso di Robinho per Niang, Regini blocca il francese in angolo

90′ – Incursione di forza per Niang che calcia benissimo sul secondo palo, ma trova la deviazione Samp

90′ + 3′ – Solo recupero

88′ – Cross in mezzo di Soriano, Abbiati in presa sicura su Petagna che era in agguato

81′ – Tiro di Sansone, fuori

73′ – Dentro Nocerino, fuori Poli

73′ – Giallo per Kristicic

72′ – Niang, tiro telefonato a Da Costa

71′ – Sansone cerca di servire Petagna, Zapata intercetta

69′ – Destro di Obiang, largo alla destra di Abbiati

67′ – Murato ancora il tiro di Matri

63′ – Spazio a Niang, fuori Birsa. C’è spazio anche per Petagna nella Samp, fuori Gabbiadini

63′ – Caparbio Matri nel fare pressing su Obiang, ma davanti a Da Costa l’ex Juve non trova il gol

60′ – Dentro Krsticic, fuori Palombo

59′ – Colpo di stesta di Soriano dopo un duello aereo con Zaccardo, palla facile per Abbiati

54′ – Cross dentro di Obiang, Mexes manda in fallo laterale

50′ – Dentro Soriano per la Samp, fuori Wszolek

48′ – Errore clamoroso di Robinho che a porta vuota non riesce ad appoggiare, da un metro ragala il pallone a Da Costa

46′ – GOL DEL MILAN: BIRSA! Robinho per Birsa che con un rasoterra preciso sblocca la gara

45′ – Inizia il secondo tempo. Subito un cambio per Allegri: dentro Emanuelson, fuori Muntari

 

45′ – Finisce il primo tempo. A San Siro solo fischi per il Milan che non va oltre lo 0 a 0 nella prima frazione di gioco.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato, il rilancio che spaventa il Milan: subito 30 milioni per De Ketelaere!

44′ – Gavazzi libero a destra con Constant scalato in zona centrale vicino a Zapata, il suo tiro si spegne sul fondo

40′ – Gabbiadini dalla distanza, fuori

34′ – Punizione di Birsa: Matri prolunga per Mexes che non trova la deviazione

33′ – Giallo per Gavazzi

32′ – Torre di Mexes per Muntari, tiro respinto in angolo da Mustafi

29′ – Birsa per Matri che non riesce a caricare il tiro, murato da De Silvestri

28′ – Missile di Gabbiadini da fuori, alto sopra la traversa

26′ – Calcio d’angolo per la Samp e Costa schiaccia di testa, palla fuori di non molto con Abbiati fermo

25′ – Diagonale di De Silvestri, Mexes devia quel che basta per mandare in angolo

23′ – Annuncio dello speaker dello stadio che ricorda le sanzioni per cori razzisti. La risposta dei tifosi è un boato

23′ – Sinistro di Birsa su punizione. Fuori di poco

18′ – Zapata copre in contropiede su Sansone. Il colombiano prede palla e piede del giocatore, Peruzzo lascia correre

17′ – Assist perfetto di Robinho per Constant, il terzino non riesce a tenere basso il pallone

14′ – Birsa a Robinho che non riesce nella zampata vincente sul secondo palo

13′ – Giallo per Costa, brutto fallo su Zaccardo

12′ – Prova il Milan per vie centrali, Matri serve Robinho ma il brasiliano è anticipato

4′ – Constant dalla distanza, palla altissima

3′ – Prova Gabbiadini da destra, cross tra le braccia di Abbiati

1′ – Inizia la gara contro la Samp. Calcio d’avvio battuto dal Milan

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN: Abbiati, Zaccardo, Zapata, Mexes, Constant, Muntari, De Jong, Poli, Robinho, Birsa, Matri.

Panchina: Amelia, Emanuelson, Abate, Cristante, Nocerino, Niang, Gabriel, Vergara

SAMPDORIA: Da Costa, De Silvestri, Regini, Mustafi, Costa, Wszolek, Obiang, Palombo, Gavazzi, Gabbiadini, Sansone.

Panchina: Fiorillo, Eramo, Renan, Rodriguez,  Pozzi, Gastaldello, Krsticic, Barillà, Soriano, Gentsoglu, Petagna