Sei qui: Home » Copertina » La prima firma rossonera di Zapata arriva nel momento più critico…

La prima firma rossonera di Zapata arriva nel momento più critico…

UEFA Champions League 2013/2014 - Milan vs. CelticL’esordio in Champions League del Milan non è certo stato brillante sul piano del gioco ma alla fine i rossoneri sono riusciti a strappare tre punti fondamentali per il cammino europeo.

L’altra nota positiva è stato il fatto di non aver preso gol, grazie anche a una discreta prova della coppia centrale Mexes-Zapata, che ha fatto sicuramente meglio dei due disastrosi terzini. Il francese si è dimostrato ancora una volta all’altezza della situazione, mentre per l’ex Udinese era un banco di prova molto importante visto l’inizio di stagione difficile.

A Torino Zapata era stato surclassato dalle accelerazioni di Cerci e anche sul gol di D’Ambrosio è sembrato parecchio in affanno. Contro gli scozzesi invece il colombiano ha limitato Samaras, ha concesso poche occasioni da rete e , cosa più importante, è stato determinante nell’occasione del vantaggio milanista quando il suo tiro è stato deviato in rete da Izaguirre.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, il PSG piomba su un altro obiettivo rossonero: la notizia!

Questa quasi prima rete nel Milan potrebbe aver galvanizzato il giocatore che anche per mancanza di alternative valide sarà regolarmente titolare nei prossimi match. Domenica il banco di prova sarà molto difficile, a San Siro arriva il Napoli di Higuain, serve la massima concentrazione perchè il Pipita ha già dimostrato di non perdonare il minimo errore.