Allegri Ajax - Il mister: "Meritavamo la vittoria, ma è un buon punto"

Allegri: “La squadra ha fatto ciò che volevo. Buon punto, ma nella ripresa meritavamo di vincere”


Allegri (Spaziomilan)Al termine del match contro l’Ajax, i microfoni di Sky Sport hanno intercettato mister Massimiliano Allegri, che ha analizzato il complicato match di Amsterdam: “Differenza tra primo e secondo tempo? Sapevamo della difficoltà della partita e del fatto che l’Ajax ha un buon palleggio; non abbiamo voluto rischiare di farci trovare in mezzo, quindi siamo stati molto più attenti. Nella ripresa loro sono calati e la partita andava vinta, invece abbiamo rischiato di perderla perchè non siamo stati attenti come dovevamo. E’ un buon punto per la qualificazione, abbiamo fatto una buona partita nel complesso, bene dal punto di vista tattico nel primo tempo, meglio in attacco nella ripresa“.

Successivamente si passa ad analizzare la partita di Balotelli: “Mario ha fatto una buona partita ed ha avuto tante situazioni favorevoli, con il portiere che ha fatto un miracolo mandando il suo tiro sulla traversa. Quando c’è dobbiamo sfruttarlo al massimo“. Ancora sul match: “Credo sia difficile giocare novanta minuti con la massima intensità, soprattutto se giochiamo sempre con gli stessi da tante partite, nel primo tempo abbiamo sbagliato tante situazioni concedendo del campo a giocatori tecnici e veloci, ma comunque la squadra ha fatto quello che le avevo chiesto, anche se abbiamo spesso sbagliato nella qualità del passaggio. Preso l’ennesimo gol di testa? Quando c’è l’angolo non marchiamo e prendiamo gol, qui abbiamo marcato al contrario, cosa inammissibile ad un minuto dalla fine“. Il mister nei giorni scorsi avava ipotizzato nuove soluzioni tattiche dopo la sosta: “Potremmo riproporre il trequartista con due punte, ma la cosa importante è acquisire una maggiore solidità difensiva e da lì ripartire nella rimonta. Stasera doveva giocare Birsa ma aveva problemi a calciare quindi ho scelto Montolivo in quella posizione. Balo con Matri e Pazzini? Magari a mezzora dalla fine potrebbe essere utile se dobbiamo recuperare, ma dall’inizio mi sembra difficile“.

Ancora Allegri a Mediaset Premium: “Ho guardato il rigore. Uscire sconfitti sarebbe stato immeritato. Il primo tempo è stato ordinato in difesa, con qualche sortita in avanti. L’Ajax è una squadra giovane ed esuberante, che sapevamo ci poteva creare problemi. Nel secondo tempo abbiamo preso in mano la partita, ma anche rischiato di perderla, poi è arrivato il rigore. Veniamo da tante partite con dispendio di energia mentale e fisico. A Bologna da 3 a 1 a 3 a 3, oggi lo stesso, a Torino lo stesso, se andassimo in vantaggio spenderemmo meno energie. Abbiamo rallentato le loro azioni in velocità, abbiamo avuto 2 o 3 soluzioni buone dove abbiamo sbagliato ad occupare l’area. Nel secondo tempo abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio. Balo? Buona gara, deve rimanere più sereno. Sa di essere pericoloso e per questo subisce falli. Normale che non possiamo di giocare 90’ facendo pressione, soprattutto conoscendo il tipo di avversario di oggi. Abbiamo avuto le stesse difficoltà che abbiamo trovato ad Eindhoven. Il primo tempo possesso palla a loro, noi però abbiamo occupanto bene gli spazi, è una situazione che si ripeterà quando troveremo queste squadre oppure squadre più forti di noi. Già con la Samp avevamo concesso poco o niente, penso sia un passo avanti“.

Il mister a Milan Channel: “Sono contento di quello che ha fatto la squadra, oggi non abbiamo concesso nessuna occasione nel primo tempo e nel secondo tempo abbiamo creato molto ma siamo paradossalmente finiti in svantaggio rischiando di perdere la partita. Avevo deciso con Birsa trequartista ma poi l’ho tenuto fermo per un fastidio all’adduttore. Cercheremo di avere più attenzione, domani recuperiamo, teniamoci questo punto importante per la qualificazione, quattro punti dopo due partite sono buoni. Balotelli? Ha delle caratteristiche che vengono esaltate dal gruppo, dietro ogni risultato c’è il lavoro di tutti. Stasera il giallo non lo meritava ma ha preso molte botte ma è stato più calmo. La squadra ha fatto una bella partita, sotto l’aspetto difensivo e tattico”. 




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl