Sei qui: Home » Ipse dixit » Zapata: “Ho sempre amato il Milan. Mexes ed io disattenti? Abbiamo fatto buone cose in campo”

Zapata: “Ho sempre amato il Milan. Mexes ed io disattenti? Abbiamo fatto buone cose in campo”

zapata milan-samp (spaziomilan)Cristian Zapata sta vivendo forse il momento più emozionante della sua carriera, essendo riuscito a guadagnarsi il posto da titolare al Milan e la fiducia di Allegri. Ha parlato di questo ed altro ai microfoni di Calcio2000:

Sul Milan: E’ stato incredibile, non saprei cos’altro dire per spiegare la felicità che ho provato quando mi hanno detto che mi voleva il Milan. Sin da quando ero piccolo, conoscevo e amavo il Milan. Milanello è un luogo pazzesco. Una squadra piena di campioni, da sempre ai vertici, insomma non potevo certo neanche starci a pensare, era un’occasione da prendere al volo e l’ho fatto. Sono arrivato nel momento in cui due fuoriclasse come Thiago Silvae Nesta smettevano di giocare con il Milan.  Allegri mi ha dato grande fiducia. Non potevo deluderlo”.

Su Mexes: “Tutti dicono che Mexes è uno che si addormenta e io pure ma, alla fine, ci siamo trovati bene e abbiamo fatto buone cose in campo. L’importante è continuare a far bene e sbagliare il meno possibile”.

 

LEGGI ANCHE:  Rinnovi Maldini e Massara, è arrivata la decisione finale: nelle prossime ore!