Rami Mexes

Arriva l’ok dalla Spagna: Rami si allenerà fin da subito a Milanello! Salvo (presidente Valencia): “Per noi è una buona operazione…”


Valencia-v-AZ-Alkmaar-Adil-Rami-goal_2744840UPDATE/2 (16.30) – Ai microfoni di AS.com è intervenuto il presidente del Valencia Amadeo Salvo: “Non dipende solo da noi, ma da tanti fattori. Se non ci saranno problemi, comunque, l’operazione potrebbe concludersi molto presto. Per il Valencia è una buona operazione“.

UPDATE (15.20) – Adil Rami e l’Italia, era nel destino. Roma, Napoli e Inter lo hanno osservato, studiato da vicino. Il Milan ha agito, e il calciatore arriverà a Milano per allenarsi con i nuovi compagni. Aspettando gennaio, per scendere in campo. Il Milan ha infatti raggiunto l’accordo col Valencia e col difensore, e già venerdì potrebbe arrivare in Italia. Il club spagnolo ha dato l’autorizzazione per farlo allenare sin da subito, e domani Ernesto Bronzetti sarà a Milano. Intanto, ieri è arrivata per lui una telefonata. Forse a sorpresa. A chiamarlo è stato Rudi Garcia, allenatore col quale ai tempi del Lille diventò campione di Francia. La Roma avrebbe dovuto aspettare ancora per muoversi, Rami invece ha detto al suo ex allenatore che aveva già preso la sua decisione e non voleva aspettare. Rami saluta il Valencia, una nuova avventura sta per iniziare. Allegri lo aspetta. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

12.00Adil Rami sarebbe a un passo dal Milan. La società rossonera avrebbe intavolato una trattativa lampo con il Valencia per accaparrarsi il giocatore a gennaio in prestito con diritto di riscatto fissato per giugno a 7 milioni.Battuta la concorrenza di molte big europee e delle italiane Roma e Napoli che già in estate si erano fatte avanti.

Classe 1985 Rami, nato in Francia da genitori marocchini, inizia la sua carriera calcistica nelle giovanili del Frejus (giocando insieme all’attuale rossonero Constant) dove viene spostato dal ruolo di centrocampista a quello di difensore centrale per sostituire un compagno infortunato. Da quel momento non cambierà più posizione. Nel 2006 viene acquistato dal Lille per una cifra irrisoria, appena 10mila euro. Dopo un anno con la Primavera, nel 2007 entra stabilmente in prima squadra ed è con la casacca biancorossa che disputa le sue migliori stagioni. In Ligue 1 è uno dei migliori difensori, aiutato sia dal fisico imponente, 190 cm per 88 kg, sia dalla buona tecnica, rimastagli per gli inizi da centrocampista.Nelle 4 stagioni in Francia disputa 163 realizzando ben 9 reti e vincendo uno storico scudetto nel 2011 con Rudi Garcia in panchina. Alla fine di quella stagione le più grandi squadre europee si interessano a Rami che alla fine sceglierà la Liga Spagnola, sceglierà il Valencia. Esordio con gol in campionato, poi una serie di ottime gare che gli consentono di disputare due stagioni da titolare e protagonista. In estate manifesta la sua voglia di cambiamento. Prima della sfida in campionato con il Granada il nuovo tecnico Dukic lo spedisce fuori rosa per alcune dichiarazioni e comportamenti non idonei. La rottura è totale, gli viene bloccato anche lo stipendio per qualche settimana.Dopo aver rifiutato per tre volte la convocazione della nazionale marocchina perchè il suo obiettivo è giocare con la Francia. Desiderio che si avvera nel 2010 quando indossa per la prima volta la maglia dei Bleus. Al mondiale sudafricano però venne scartato da Domenech mentre con Blanc diventa titolare, in coppia proprio con Mexes, suo amico ed estimatore. La speranza è che la loro solidità si trasferisca anche in rossonero.

Ora la chiamata del Milan, Rami avrebbe già dato il suo gradimento all’operazione e alcune indiscrezioni parlano di un possibile arrivo a Milanello già nei prossimi mesi per farlo allenare con i nuovi compagni e farlo ambientare in vista di gennaio. Il rinforzo che i tifosi chiedevano ad agosto dovrebbe arrivare cinque mesi più tardi. La difesa rossonera necessita di un leader, tecnico e carismatico. Rami ha queste caratteristiche, speriamo riesca nell’impresa di rendere meno impenetrabile una retroguardia, per ora, disastrosa.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl