Sei qui: Home » Copertina » Buone nuove dall’infermeria: Kakà e Bonera al top dopo la sosta

Buone nuove dall’infermeria: Kakà e Bonera al top dopo la sosta

bonera (spaziomilan)L’ultimo sforzo prima dei tanto desiderati rientri, e poi per il Milan potrà cominciare un nuovo campionato: la partita contro la Juventus è (si spera) l’ultima in questo stato di enorme emergenza, con una decina di giocatori indisponibili e sempre gli stessi a giocare ogni tre giorni. Dopo il match contro i bianconeri c’è la sosta e quindi ci si potrà allenare con calma e recuperare molti degli infortunati, per ripartire verso la rimonta già dalla gara contro l’Udinese.

I due elementi della rosa rossonera che procedono maggiormente spediti verso la completa guarigione sono, come riferito da Eurosport, Daniele Bonera e Ricardo Kakà. Il centrale sta riacquistando la forma migliore dopo il brutto infortunio alla rotula e potrà tornare a dar manforte agli “spremuti” Zapata e Mexes, gli unici ad aver giocato tutte le partite per novanta minuti. Kakà, invece, sta riassorbendo la lesione all’adduttore sinistro e, dunque, tornerà a disposizione per la gara del diciannove contro i friulani, dove sarà chiamato a dare concretezza alle tante attese che i tifosi del Diavolo ripongono in lui, permettendo a mister Allegri di dare finalmente vita al 4-3-1-2 con i giocatori inseriti nei propri ruoli.

LEGGI ANCHE:  Milan al lavoro per il talento del Sassuolo, ma spunta un ostacolo: il motivo

Prima c’è la Juventus allo Stadium, di certo l’avversario più difficile che potesse capitare, ma le battistrada corrono ad un ritmo forsennato ed il Milan non può permettersi di perdere altro terreno dalle posizioni che contano.