Allegri Chievo - Il tecnico: "Abbiamo creato molte occasioni"

Allegri: “La conferma? C’è sempre stata unione d’intenti. Normale che ci sia la contestazione dei tifosi…”


allegri (spaziomilan)Ecco le parole di mister Allegri ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio a reti bianche contro il Chievo: “Guardo quella che è stata la prova dei miei, abbiamo fatto una buona partita, non era semplice e abbiamo concesso poco, abbiamo sbagliato qualche gol e qualche ultimo passaggio, patendo la partita di mercoledì. Oggi non posso chiedere di più ai ragazzi, perchè ci è mancato solo il gol. Confronto con Galliani negli spogliatoi? Non posso sapere se la mia panchina è salda, se la società riterrà opportuno avere un nuovo allenatore mi avvertiranno, ci sono stato tanti episodi in questa partita, abbiamo creato molte palle gol contro un Chievo chiuso tutto in difesa”.

“Abbiamo fatto cinque punti in cinque partite, non segniamo da due partite, ora abbiamo la sosta speriamo di recuperare qualche giocatore e riprenderci. Il Chievo veniva da due ottime prestazioni, la Roma ha fatto fatica per batterlo, noi potevamo fare meglio negli ultimi venti metri ma le occasioni le abbiamo avute. La politica giovanile del Milan? Credo che da quando sono al Milan, ho fatto debuttare parecchi giovani, oggi ha debuttato Cristante che giocò con me in Champions a sedici anni. L’anno scorso fece buone cose Niang, purtroppo in un momento così non è facile buttare dentro giocatori così giovasni. La politica della società è lavorare sui giovani, c’è un ottima filosofia nel settore giovanile, quello che conta è migliorare i ragazzi per portarli in prima squadra. Squadra che segna poco? L’attacco ideale è quando vinci una partita, Matri ha giocato bene è stato sfortunato giocando benissimo di sponda, certo che se non segni tutto viene criticato, dobbiamo continuare a giocare con questa voglia e arriveranno i risultati“.

Così Allegri a Premium: “Se sono contento per la conferma? L’unione d’intenti c’è sempre stata. Ai ragazzi non ho da rimproverare nulla, è mancato solo il gol. Speriamo che rientrino presto gli infortunati“.

Sulla contestazione dei tifosi: “Sono delusi, è normale la contestazione”

Oggi abbiamo avuto occasioni con Kakà, Robinho e Poli nel primo tempo, è un momento negativo. Speriamo che la sosta lo interrompa. La sostituzione di Kakà? Eravamo rimasti in 10, avevo bisogno di un centrocampista in più. In quel momento abbiamo rischiato anche di perderla. Cristante è entrato con personalità, ha dimostrato che il Milan con i giovani lavora bene. Non era facile giocare contro il Chievo, è un momento non facile con grande dispendio di energie”.

Sulla sua situazione: “Io sono sempre sereno, lavoro cercando di far il massimo e vedo la squadra che risponde e fa buone prestazioni. I risultati in campionato mancano, non abbiamo mai vinto in trasferta. Il calcio però è bello per questo, ci sono momenti in cui le cose vanno male ed altri in cui vanno bene. Gli episodi per ora non sono a nostro favore. Mercoledì siamo venuti via da Barcellona dopo una gara buona, sono convinto di questo perché dopo il rigore dubbio e il gol in fuorigioco, non abbiamo fatto male. Soprattutto nel secondo tempo abbiamo fatto una buona gara. È un momento che bisogna affrontare con carattere e voglia”.

Allegri a Milan Channel: “Credo che meritavamo di vincere, abbiamo avuto diverse occasioni, abbiamo rischiato sulla parata di Abbiati ma non siamo riusciti a segnare. A livello mentale abbiamo cercato di vincere, ma la squadra ha tenuto bene il campo, ha tenuto il possesso palla, ha avuto diverse occasioni. Dobbiamo recuperare un po’ di giocatori e cercare di centrare la vittoria col Genoa”. 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl