crudeli galliani - "Adriano? Professionale e competente"

“Dobbiamo gratitudine a Galliani, sarebbe servito più metodo ma…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Prosegue l’appuntamento di SM con il cronista dei cronisti, il milanista dei milanisti, Tiziano Crudeli! Potete inviare le vostre domande a Tiziano all’indirizzo: q.e.i.m@live.it.

Galliani lascia il Milan dopo 27 anni: qual è la sua opinione in merito alla faccenda che lo ha coinvolto?

Penso sia una situazione davvero difficile. Dobbiamo gratitudine a Galliani, dirigente che ha sempre dimostrato professionalità e competenza. D’altra parte, però, penso ci fosse la necessità di ringiovanire i quadri dirigenziali. Certo, sarebbe servito più metodo.

Domani la trasferta di Catania: lo ritiene un crocevia fondamentale per il nostro campionato?

Sarà una sfida molto importante, in cui il Milan dovrà confermare quanto di buono ha fatto vedere a Glasgow. Noi avremo un solo risultato utile, loro anche dato che non navigano in buone acque: sarà una partita molto delicata.

Balotelli: il goal al Celtic lo ha rigenerato?

Indipendentemente dai suoi sbalzi di rendimento Balotelli è un elemento molto importante. Ha un carattere particolare e estroso, ma anche solo 23 anni e delle potenzialità enormi. La rete di martedì deve diventare un punto di partenza.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy