Diavoli Fuori Sede - Zigoni alla conquista del Salento, in rete contro il Prato

Zigoni alla conquista del Salento, ancora in rete nel 2-0 del Lecce contro il Prato


gianmarco zigoniAlberto Paloschi (Chievo), Kingsley Boateng (Catania), Andrea Petagna (Sampdoria), Bartosz Salamon (Sampdoria) e Didac Vilà (Betis) hanno riposato grazie alla sosta delle Nazionali per le ultime partite di qualificazione ai Mondiali del 2014 in Brasile. L’Italia, già qualificata, era impegnata nella doppia amichevole contro Germania e Nigeria. A Londra, contro la nazionale azzurra, era regolarmente in campo per la Nigeria Nnamdi Oduamadi del Brescia. Marco Fossati del Bari era invece impegnato con l’Under-21 nelle due gare di qualificazione agli Europei del 2015 contro Irlanda del Nord e Serbia. Come si saranno comportati gli altri diavoli fuori sede? Ecco nel dettaglio come hanno giocato gli ex rossoneri.

In serie B:

Lora, Filippo (Cittadella) – Il Cittadella dell’infortunato Lora pareggia in trasferta per 2-2 contro il Cesena. Passano in vantaggio i veneti dopo 4’ con Coly ma si fanno raggiungere 5’ dopo da Volta. Camporese porta in vantaggio gli emiliani che si fanno poi recuperare all’85° da Perez.

Fossati, Marco (Bari) – Il Bari perde di misura per 1-0 in casa del Latina, decide la rete dell’ex barese Ghezzal al 12° minuto del primo tempo. Come anticipato nell’introduzione, Fossati era assente perché impegnato con la Nazionale Under 21.

Ely, Rodrigo (Varese) – Vittoria netta del Varese per 2-0 in casa contro il Crotone. Decide la partita la doppietta di Pavoletti. Rodrigo Ely ha giocato la solita partita d’attenzione e concentrazione. Dalle sue parti gli attaccanti avversari non hanno vita facile, davvero insuperabile l’ex difensore centrale rossonero. Che sia arrivato il momento di tornare a Milano?

Verdi, Simone (Empoli) –  Grande occasione per Verdi e per l’Empoli. L’ex fantasista rossonero è stato schierato dal primo minuto da Mister Sarri mentre i toscani si trovavano davanti la capolista. Se l’Empoli è riuscito a battere per 3-0 i chietini, Verdi non è stato in grado di ripagare completamente la fiducia dell’allenatore. Le reti sono state siglate da Maccarone nel primo tempo e da Pucciarelli e Tavano nella ripresa. La rete di Pucciarelli è arrivata al 63°, quattro minuti dopo esser entrato proprio al posto Verdi. L’ex centrocampista rossonero non ha sfigurato, ma dopo la rete siglata è Pucciarelli a godere dei favori del tecnico toscano.

Oduamadi, Nnamdi (Brescia) – Pareggio a rete inviolate tra Brescia e Padova, in veneto la gara termina per 0-0. Come anticipato nell’introduzione, Oduamadi era impegnato con la Nazionale nigeriana.

Henty, Ezekiel (Spezia) – Partita nervosa e molto combattuta tra Siena e Spezia, 2-0 il risultato finale. Gara equilibrata fino al 83° poi in due minuti i toscani si portano sul 2-0 con Giannetti e Rosina, chiudendo così il match. Henty è subentrato al 74° ad Ebagua, tanto movimento per l’ex rossonero. Sull’0-0 è andato vicino al goal che avrebbe sbloccato il risultato, se avesse segnato la partita sarebbe andata diversamente. L’appuntamento col goal è solo rimandato.

Comi, Gianmario (Novara) – Ancora panchina per l’ex rossonero in Trapani-Novara terminata per 2-1. Passano in vantaggio i piemontesi con Rubino nel primo tempo, nel secondo tempo forcing dei siciliani che prima pareggiano i conti con Mancosu e poi si portano sul definitivo vantaggio con Basso allo scadere. Comi non sta attraversando un bel momento, ma avrà modo per risollevarsi. Ha i mezzi e le qualità per farlo.

In Lega Pro Girone A e B:

Zigoni, Gianmarco (Lecce) – Momento d’oro per Zigoni. Il bomber del Lecce non si ferma più e dopo le due doppiette siglate contro Ascoli e Viareggio, ha segnato la rete del definitivo 2-0 contro il Prato. Stranamente lasciato a riposo da Mister Lerda, è subentrato ad Amodio al 60° minuto sullo 0-0. In mezz’ora ha letteralmente seminato il panico nella difesa toscana, propiziando la marcatura di Miccoli al 67°. La sua vivacità offensiva ha dato la svolta alla partita, con in campo Zigoni i leccesi si sono trovati più spesso dalle parti del portiere avversario. Zigoni ha provato diverse volte a segnare ma invano, allo scadere riesce finalmente nell’intento e porta i salentini sul 2-0. E’ difficile che Lerda si possa privare ancora dell’ex rossonero.

Beretta, Giacomo (Lecce) – Se Zigoni esulta, Beretta è ancora alle prese con il recupero dall’infortunio subito lo scorso mese.

Ganz, Simone (Lumezzane) – Lumezzane-Vicenza 0-1, decide la rete di Tiribocchi a metà della ripresa. L’ex attaccante rossonero non è stato convocato da Mister Santini.

Valoti, Mattia (Albinoleffe) – Brutta sconfitta casalinga per l’Albinoleffe di Valoti, 4-1 contro il Como. Decidono la doppietta di Le Noci e le reti di Marchi e Schenetti, inutile il goal della bandiera di Viola dell’Albinoleffe. L’ex rossonero ancora in tribuna ad assistere alla partita dei suoi compagni.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl