eric gerets - "Ho rischiato la vita, ma ora sto bene"

L’ex Gerets: “Ho rischiato la vita, ma adesso sto bene”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Un enorme spavento, una storia terribile per fortuna conclusasi con il lieto fine. Eric Gerets, ex difensore che vestì la maglia rossonera nella stagione 1983/84, ha parlato a una tv fiamminga dell’emorragia cerebrale che, in un primo momento, aveva fatto temere il peggio:  “Mi sono svegliato e avevo problemi a muovere la gamba destra, eravamo in hotel con la squadra, ho parlato con il medico che mi ha subito portato in ospedale dove mi hanno diagnosticato una lieve emorragia cerebrale. Contro il parere dei medici sono tornato in Belgio, ma adesso sto bene e tutta questa storia mi ha insegnato che bisogna godersi la vita ogni giorno perché tutto può finire in fretta”.

Attualmente tecnico del Lekhwiya (Qatar), Gerets ora guarda dunque avanti e ha davanti a sé un obiettivo ambizioso da raggiungere: “Dopo Belgio, Olanda, Turchia e Arabia Saudita voglio vincere il quinto campionato in altrettanti Paesi.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy