Fondazione Milan: in diretta la cena della festa rossonera

SM RELIVE/ “Fondazione Milan”, 10 anni. Lady B.: “Il ricavato va alla Sardegna”, Galliani: “Kakà non farà il regista”. Assente Maldini


Dal nostro inviato in via Mecenate a Milano, Daniele Buonamici

Un compleanno speciale, il numero 10. “Fondazione Milan” nasce il 20 febbraio 2003, espressamente chiesta dal Club per finanziare persone e strutture in difficoltà: un aiuto costante, un amico in più, vicino e disponibile. Beneficienza ed assistenza, Milan e Fondazione, oggi, festeggiano con orgoglio un anniversario importante ed un periodo di vita lodevole e glorioso. L’appuntamento è a Milano in via Mecenate 84/10, presenti Adriano Galliani, Barbara Berlusconi, Allegri, Prima Squadra e non solo.

RIVIVI L’EVENTO LIVE

00.15 – Si chiude il sipario

00.10Galliani chiude e ringrazia: “Abbiamo raccolto 250.00 euro“. Alla serata era presente Demetrio Albertini e non Paolo Maldini…

00.05 – Abate su Twitter: “Nesta, manchi solo tu“.

23.55Abate a Sky Sport 24: “Kakà è fondamentale per noi. Speriamo che ci dia un grande contributo sino alla fine della stagione. Il gol in Nazionale, a San Siro, è stata una soddisfazione, ma ora basta guardare al passato. Sabato il Genoa, poi martedì un altro match delicato. Dobbiamo presentarci nel migliore dei modi. Balotelli è così anche con noi. Non c’è differenza tra quello in Nazionale e quello al Milan. Contro la Nigeria ha fatto molto bene. Speriamo sia decisivo anche in maglia rossonera. Il futuro di Abate è sabato contro il Genoa. Parlare di mercato ora non mi pare il momento giusto e non mi interessa. Certo, l’interesse della Juventus così come quello delle grandi squadra fa sempre piacere, ma il mio contratto scade nel 2015. C’è tempo per decidere, adesso finiamo bene la stagione. Vogliamo risalire in classifica il prima possibile. Quando sei in Nazionale ti carichi non indifferentemente. E lo stesso vale anche per il Milan. In questo momento non dobbiamo parlare di classifica, bensì pensare di partita in partita, cercando di fare una buona serie di risultati“.

23.50 – Mexes si aggiudica gli orecchini di Damiani per 35.000 euro.

23.45 All in di Allegri: 18.000 euro per passare 4 notti a New York ed assistere agli US Open.

23.30 – Luigi Berlusconi vince una cena da Cracco con Kakà per… 35.000 euro!

Elisa23.00 – In questo momento è in corso l’esibizione di Elisa con “L’anima Vola”, che devolverà l’intero cachet della serata a Fondazione Milan per la Sardegna.

22.50 – La battuta di Gerry Scotti: “Grazie Barbara, grazie Adriano, so che se vi nomino devo nominarvi assieme…“.

22.45 – Arrivano anche le dichiarazioni di Mario Balotelli: “Questa è una serata molto importante per il Milan e per la Fondazione Milan e siamo molto contenti di essere qui. Sono un bravo ragazzo, come altri, con dei distinguo ben precisi. Vivo una situazione da persona non normale, perché nel mondo del calcio senso non puoi mai sbagliare e nemmeno fare le cose che fanno i ragazzi nella mia età. Ho sempre gli occhi di tutti addosso, ma il mio carattere va bene così. Non sono più quello di qualche anno fa, non devo cambiare il mio carattere. Sono diverse partite in cui non faccio gol, ma in alcune gare ho fatto meglio anche di match in cui avevo segnato. Il gol tornerà prestoVia dal Milan? Io ho sempre detto che il futuro a lungo termine non lo guardo. Ora penso al Genoa e non al mercato. Sono al Milan e sono contento di giocare qui“.

22.30 – Tra poco prenderà il via l’asta benefica, sotto la conduzione di Gerry Scotti

22.15Franco Baresi a Sky Sport 24: “Vedo la squadra carica, tutti hanno voglia di migliorare questa classifica. Kakà? E’ un giocatore straordinario, può giocare ovunque con la sua classe e il suo temperamento. Lui può dare una grande mano in fase offensiva. Serate come queste fanno bene a tutti, non solo alla squadra, ma anche a tutti coloro che lavorano in società. Fondazione Milan è un progetto che sentiamo tutti. Allegri non è stato molto fortunato quest’anno, non ha avuto mai la squadra al completo. I giocatori ci sono, bisogna solo fare qualche risultato che possa dare fiducia alla squadra. Nuovo stadio? È presto per parlarne, in questo momento è importante parlare e pensare solo al presente. Pallone d’Oro? Lo merita Cristiano Ronaldo“.

21.55 – La cena è in corso: Barbara Berlusconi è seduta con Ennio Doris, Kakà, Simona Ventura e Maroni; Galliani in un altro tavolo.

21.45 – 10 anni di Fondazione Milan: è iniziata la cena

21.40 – L’intervista di Kakà a Sky Sport 24: “Fondazione Milan è nata quando sono arrivato io al Milan e sono molto contento. Ogni partita mi sento sempre meglio. Mi trovo benissimo e sto cercando di prendere in mano la responsabilità della situazione in cui siamo. In Svizzera abbiamo provato una situazione, ma era solo una prova. Io continuerò a giocare trequartista. Su questo siamo d’accordo sia io che il mister. Queste due settimane sono state molto importanti. Dobbiamo tornare a vincere da sabato. Lo sappiamo noi, lo sanno i nazionali che sono tornati oggi: abbiamo partite decisive che ci attendono. Portare la fascia da capitano è un onore, ma è una formalità. Montolivo resta il capitano. In questo momento vogliamo regalare ai tifosi la qualificazioni in Champions, qualche punto in classifica e magari arrivare a 100 gol con la maglia rossonera“.

Barbara Berlusconi21.30 – Le parole di un’emozionata Barbara Berlusconi: “Voglio rivolgere subito il mio pensiero alla popolazione della Sardegna. Per questo motivo, gran parte del ricavato di questa serata sarà destinato alle persone colpite da questa terribile tragedia. Nel calcio non esistono differenze sociali e razziali fra le persone. Il calcio ci rende tutti uguali e tutti soffrono nello stesso modo. Il calcio è di tutti, il calcio è del mondo, il calcio ci rende liberi. E’ una innovazione perfetta che dobbiamo rendere solidale. Grazie a tutte le imprese, alle organizzazioni no profit, ai nostri campioni e alle nostre glorie“. Ecco il video delle sue parole.

21.00 – Così Maroni alla stampa, presso gli Studios di via Mecenate. “Ho accolto Thohir con i colori rossoneri… Lo stadio di Inter e Milan? Nessuna dichiarazione d’intenti“. E ancora a Sky Sport 24: “Si è parlato di tante cose con il nuovo presidente dell’Inter Thohir. Ho voluto incontrarlo, è una persona interessante e concreta, con buone idee per noi della Lombardia dal punto di vista dell’investimento. Ideale per realizzare per un parco Olimpico e una serie di strutture sportive, prima di tutto uno stadio con un intervento innovativo, il primo in Italia, simile a molti in Europa. Uno stadio di una società che resta aperto tutta la settimana con negozi e multisala, centro di aggregazione per Milano e Lombardia. Se il Milan è interessato io sono felice, il presidente dell’Inter è interessato a questo tipo di investimento, però abbiamo bisogno di approfondire la questione. Venerdì prossimo c’è un’assemblea con la società proprietaria dell’area export, se ci fosse interesse concreto di Milan e Inter troveremo una soluzione, non so dire ancora quale sia. Lunedì ho incontrato Alfano che mi aveva preannunciato la volontà del governo di presentare un emendamento per rinnovare gli stadi, per la realizzazione di strutture sportive intorno gli stadi“.

20.55  Barbara ed Eleonora Berlusconi hanno appena sfilato sul red carpet degli Studios di via Mecenate a Milano. (Fonte: AcMilan.com)

20.50 – Queste le dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport 24 dall’amministratore delegato del Milan Adriani Galliani: “Questa sera chiude i primi 10 anni di Fondazione Milan, ma ne apre altri 10 speriamo ancora più grandi. Fondazione Milan è una cosa bellissima.
I ragazzi sono bravi, si danno sempre da fare per Fondazione Milan. Non c’è nulla da dirgli. Speriamo di migliorare la classifica nelle prossime settimane. Non c’è una sfida sullo stadio. Quell’area è interessante, ma non è un derby. Sarà disponibile solo dopo l’Expo, quindi ci sarà tempo per i ragionamenti. Kakà non giocherà davanti alla difesa, perché il mister Allegri vuole conservarlo sulla trequarti. E’ stato solo un esperimento sabato. In linea di principio sarà ancora trequartista. Bisogna tornare a vincere e convincere per fare quello che abbiamo sempre fatto. Carlo Ancelotti è un grandissimo allenatore. Perché unisce doti tattiche e ‘savoir faire’ in maniera unica. Sono questi i segreti altrimenti non avrebbe mai avuto questo successo. Ieri sera mi sono visto Svezia-Portogallo e Cristiano Ronaldo è fantastico. Gli metti al fianco 10 giocatori e vince lui da solo. Cristiano Ronaldo è un professionista esemplare, ma non sono un giurato, quindi il mio giudizio conta relativamente”
. (Fonte: AcMilan.com)

20.45 – Quella di oggi sarà anche l’opportunità per vedere nel pubblico rossonero Eleonora Berlusconi, figlia di Silvio Berlusconi e sorella minore di Barbara, da tempo impegnata nel sociale a sostegno della Onlus. Ieri proprio Eleonora e Barbara, hanno posato mettendo in evidenza il braccialeto di Cruciani, realizzato proprio per l’occasione. CLICCA QUI

20.35 – Ecco Balotelli ed El Shaarawy!

Balo Niang Birsa20.30 – Presenti anche Matri, Pazzini, Niang, Amelia, Abate, Birsa, Filippo Galli, Franco Baresi, Guido Podestà (presidente della pronvincia di Milano) e il rapper Emis Killa.

20.15Riccardo Montolivo a Sky Sport 24: “Sicuramente Fondazione Milan è uno dei progetti più importanti e siamo qui per rappresentare tutto questo. E’ una serata speciale per tutti. Chiaramente non siamo dove vorremmo essere in classifica. Non dobbiamo parlare, bensì fare sul campo. Già da sabato per cercare di ribaltare la stagione. In campionato non siamo all’altezza, ma in Champions stiamo andando bene. Kakà è il vice capitano, quindi è giusto che faccia lui il capitano contro il Genoa. Sta facendo grandissime cose e ci da tantissimo a livello carismatico e tecnico. Kakà ha le qualità per giocare davanti alla difesa tranquillamente, anche se non ha mai ricoperto il ruolo in carriera. Ma è intelligente e potrebbe farlo senza problemi. Comunque questi sono questioni del mister. Sarà lui a decidere cosa fare.  Il pallone d’oro lo meriterebbe Ribery, per quello che ha conquistato, poi bisogna capire i criteri di valutazioni. Cristiano Ronaldo forse lo meriterebbe perché sta facendo molto bene, ma Ribery ha vinto tutto, quindi dovrebbe vincerlo lui. Credo che ci siano squadre attrezzate dell’Italia rispetto a noi. Brasile, Germania e Spgna, ma subito dopo ci siamo noi. Sappiamo di non essere i più forti, ma possiamo giocarcela contro tutti. Siamo consapevoli di tutto questo.  La carica del mister è sempre eccezionale ed è sempre molto intensa. Il mio dispiacere è di non poter aiutare i miei compagni sabato”.

Saponara20.00 – Sono arrivati Adriano Galliani, Ariedo Braida e Massimiliano Allegri, da poco anche Daniele Massaro, Riccardo Montolivo, Riccardo Saponara e Bryan Cristante. (SpazioMilan.it)

Fondazione Milan19.45 – La dottoressa Barbara Berlusconi ha raggiunto gli Studios di Via Mecenate a Milano alle 18.30, per l’evento dedicato ai 10 anni di Fondazione Milan. L’allestimento della Sala per l’asta benefica e per la cena è pronto. Al centro di ogni tavolo vi sono 3 bouquet di rose rosse. I tavoli sono 33, con 10 posti ciascuno. (Fonte: AcMilan.com)

19.30 – Il programma della serata prevede l’arrivo alle 19.30 degli ospiti che sfileranno sul Red Carpet, dopodiché l’evento vivrà di diversi momenti importanti: Barbara Berlusconi terrà il discorso iniziale, prima e dopo la cena ci saranno due distinte aste di beneficienza, mentre ad Adriano Galliani spetteranno i ringraziamenti finali. I dettagli.

19.15 – La serata “Play for Change” sarà raccontata in diretta digitale attraverso i Social Media del Milan: su Twitter, Instagram e Facebook verranno condivise foto, video e news esclusive dell’evento. Tutti i contenuti saranno contraddistinti dall’hashtag ufficiale #insideACM. (Fonte: AcMilan.com)

19.00 – 2003/2013: più di 8 milioni raccolti e più di 100 progetti solidali costruiti. Questa è Fondazione Milan

18.45 – Fondazione Milan, il CDA: il Consiglio di Amministrazione vede impegnati in prima persona Adriano Galliani, Paolo Berlusconi, glorie rossonere come Franco Baresi e Daniele Massaro, a testimonianza del profondo senso di responsabilità che il Milan ha nei confronti della Fondazione e che è pienamente confermato dal totale coinvolgimento della Società (dalla prima Squadra a tutte le direzioni aziendali, dalle Giovanili al Progetto Giovani) e della tifoseria. (Fonte: AcMilan.com)

18.30 – Visita il sito ufficiale di Fondazione Milan www.fondazionemilan.org

(Foto: AcMilan.com)

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl