Hasselbaink anversa

Ricordate Hasselbaink? Ecco come ha fatto licenziare il suo portiere…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Da allenatore a investigatore. L’ex giocatore del Chelsea, Jimmy Floyd Hasselbaink, da pochi mesi allenatore dell’Anversa nella serie B del Belgio, ha messo sotto osservazione i comportamenti “sospetti” del suo portiere, Bjorn Sengier.

Molto irritabile, addirittura addormentato durante una sessione video, Sengier è stato sottoposto a un controllo antidoping interno su indicazione del proprio allenatore ed è risultato positivo alla cocaina. Ne è scaturito un provvedimento di licenziamento

Il portiere 34enne ha anche tentato prima di falsificare il test delle urine e poi di giustificarsi, dicendo che il suo era stato un errore isolato. Ora il giocatore è svincolato ed è teoricamente libero di trovarsi un’altra sistemazione.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy