insulti a constant il giocatore chiude l'account twitter

Insulti a Constant, chiuso l’account Twitter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non è certo un bel periodo per Kevin Constant che, oltre ad aver perso il posto da titolare sulla fascia sinistra nelle ultime partite, è stato preso di mira dai tifosi rossoneri, tanto da dover chiudere l’account Twitter.

Ma procediamo con ordine. Qualche giorno fa Constant ha scoperto di essere stato candidato al Pallone d’Oro africano, un bel riconoscimento per le prestazioni del terzino del Milan. Da qui sono partiti gli sfottò della Curva Sud che, nella partita casalinga con il Genoa, hanno esposto striscioni poco teneri: “Constant: invece di fare il pagliaccio e l’arrogante, rispetta chi paga per vederti giocare in modo imbarazzante” e”Dagli anni d’oro del grande Milan, agli anni di Zapata e Constant“. L’accusa al giocatore è di poca professionalità, ancora meno impegno e qualche serata di troppo a fare baldoria. Anche se ovviamente il terzino francese non è l’unico responsabile del crollo verticale del Milan, i giocatori rossoneri al momento sono sotto stretta osservazione e i tifosi non sono disposti a chiudere un occhio su nulla.

Dopo gli striscioni i tifosi hanno preso di mira l’account di Twitter di Constant (ck21_official) postando così tanti insulti e critiche che il giocatore si è visto costretto a chiuderlo.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy