sono svizzeri i due colpi per il mercato di gennaio del milan

CALCIOMERCATO/ Milan, dalla Svizzera “con furore” i nuovi colpi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Giovani, svizzeri e di grande potenziale: queste sono le caratteristiche di due colpi che il Milan metterà a segno a gennaio, secondo il portale infoticker.ch. Vista la scarsa vena realizzativa e le poche idee a centrocampo della formazione rossonera, questi due ragazzi potrebbero fare veramente comodo ad Allegri (o chi per lui sarà sulla panchina ora del nuovo anno).

Il primo nome è sicuramente conosciuto ai più, infatti si tratta di Xerdan Shaqiri, l’attaccante esterno del Bayern Monaco. Classe 1991, ex-Basilea, Shaquiri è un giovane molto rapido, con ottimi piedi e pare abbia fatto sapere che, nonostante il lungo contratto con la squadra tedesca (fino al 2016) non disdegnerebbe la destinazione Serie A. L’altro nome sul taccuino degli osservatori del Milan è un classe ’92, Granit Xhaka, centrocampista del Borussia Moenchengladbach. Forte fisicamente, ma anche rapido e reattivo, può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo, ma ci sarà da battere la concorrenza della Lazio.

Se veramente dovessero arrivare questi due giovani si confermerebbe l’idea di una ‘linea verde’ che negli ultimi tempi sembrava esser stata abbandonata, forse troppo rapidamente.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy