Parole Eberl - Il DS: "Per Ter Stegen il futuro migliore è qui"

Eberl (ds B. Monchengladbach): “Con ter Stegen contatti per il rinnovo. Restare qua è la cosa migliore per lui”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

ter stegenNonostante un Gabriel in costante ascesa, e un Abbiati che, tutto sommato, recentemente ha dato prova di avere ancora i riflessi pronti, il Milan sta pensando di dare le chiavi della porta rossonera ad un nuovo estremo difensore. Di nomi se ne sono fati tanti e tra questi c’è quello di Marc Ter Stegen, portiere classe ’92 del Borussia Monchengladbach, squadra con cui sta dimostrando di poter diventare uno dei migliori.

Intanto mezza Europa si mobilita per accaparrarselo: Barcellona e Borussia Dortmund su tutti, col Milan che comunque non tralascia l’allettante idea di avere un portiere giovane e di altissimo livello. Poi arrivano le smentite al Rheinische Post di Max Eberl, DS del suo attuale club: Abbiamo iniziato col ragazzo i colloqui per il rinnovo, alla fine l’ultima decisione spetta solo a lui. Nel rimanere a Monchengladbach ci sono tanti vantaggi e Marc è un ragazzo intelligente, li capirà”. Difficile dire se Ter Stegen sarà capace di rifiutare un offerta qualora arrivasse da Barcellona, certo è che per ora la Bundesliga resta un campionato molto interessante e per i puledri sta andando anche alla grande.

Lasciare Monchengladbach significherebbe cambiare totalmente visione del calcio, si farebbe il salto di qualità. Al Milan troverebbe sicuramente un ambiente ottimo, come tutti raccontano, che per di più vive un momento di rilancio, di rinascimento, e che quindi potrebbe avere come attori principali giovani fuoriclasse pronti ad esplodere e a diventare i campioni tanto attesi. Ter Stegen è già un campioncino e in rossonero potrebbe avere un gran bel futuro. Perché non farci un pensierino, allora?

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy