parole eriksson: eriksson rivela che...

Eriksson: “Nell’86 Berlusconi mi chiese di allenare il Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

eriksson 2Nella sua autobiografia Svennis: la mia storiaSven-Göran Eriksson ha raccontato un retroscena che lo lega al mondo del Milan.

Nel 1986, infatti, Berlusconi pensò a lui per la panchina rossonera: “Tutto avvenne in gran segreto. Nel cuore della notte lasciai la mia casa e mi diressi in macchina verso un negozio di alimentari nelle vicinanze. Nel parcheggio del negozio mi attendeva un’auto che mi portò fino all’abitazione di Berlusconi. Era grandiosa, Berlusconi mi guardò e disse: “Vogliamo cambiare allenatore e vogliamo lei. È interessato?”. È chiaro che ero interessato”.

Ma, come spiega poi Eriksson, la trattativa saltò perché lo svedese era legato da un altro anno di contratto alla Roma del senatore Viola e, per ovvi motivi politici, Berlusconi decise di desistere.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy