Poli Muntari - Contro il Barcellona i due faranno gli esterni

Poli e Muntari esterni, in Europa l’esperimento per la resurrezione


muntari 2 milan-lazio (spaziomilan)Ci siamo, questa sera al Cam Nou andrà in scena il ‘derby del mondo’ tra Barcellona e Milan, un sfida divenuta ormai consuetudine in queste stagioni. La partita per questo Milan senza gioco, senza risultati e senz’anima si presenta quasi impossibile e in molti prevedono già una larga vittoria per gli uomini del ‘Tata’ Martino. Allegri per contrastare la smisurata tecnica dei catalani cambia modulo e si affiderà a un inedito 4-4-1-1 con Kakà e forse Robinho terminali offensivi. A parte la panchina di Balotelli la scelta degli undici non sorprende, tra infortuni e non in lista i convocati sono solo 18, ma è la disposizione della linea mediana che rappresenta una novità. In mezzo Montolivo e De Jong e sugli esterni Muntari e Poli, non proprio due uomini di fascia. Il ghanese però in passato ha già ricoperto questo ruolo mentre per l’ex Sampdoria rappresenta un’assoluta novità.

L’idea nella testa del tecnico è chiara, infoltire il centrocampo con tre mediani più il Monto per recuperare più palle possibili e poi ripartire in contropiede sperando in una serata di grazia dei due attaccanti. Poli e Muntari però difficilmente andranno sul fondo per mettere cross, sono due mezz’ali e non hanno nelle loro corde questa caratteristica. Schierare due giocatori fuori ruolo in una gara così delicata non sembra una mossa vincente ma è anche vero che con questo centrocampo si garantisce una maggior copertura alla traballante difesa rossonera e poi Allegri due uomini di fascia veri e propri non li ha in rosa. I due centrocampisti saranno fondamentali in fase di copertura per aiutare anche i terzini Abate ed Emanuelson (o Constant?) che dovranno più pensare a difendere le sgroppate di Dani Alves e Jordi Alba che a spingere. Durante la partita poi magari Montolivo potrebbe avanzare di qualche metro con alle spalle un centrocampo a tre di protezione. Ma viste le difficoltà di questa squadra la scelta prudente di Allegri appare comprensibile, anche perché un atteggiamento spregiudicato al Cam Nou risulterebbe deleterio.

Poli laterale potrebbe garantire nuove soluzioni anche in futuro, e potrebbe essere un’intuizione tattica destabilizzante per gli avversari di stasera. Il Barcellona è favorito, il Diavolo è molto malato, ci sono tutti i presupposti per una serata da incubo ma non dimentichiamoci che anche due settimane fa eravamo più o meno nella stessa condizione e alla fine siamo usciti da San Siro con il rammarico di non aver vinto.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl