Allegri Milan: "Così non andiamo da nessuna parte!"

Allegri critica: “Così non va. Siamo stati senza determinazione, male l’atteggiamento. Ora con l’Ajax…”


Queste le dichiarazioni rilasciate a Sky Sport da Allegri, al termine di Livorno-Milan 2 a 2. L’allenatore rossonero è stato duro con la squadra, che ha rimproverato ad alta voce negli spogliatoi. Ecco le sue parole.

Faccio i complimenti al Livorno che ha fatto una bella partita, soprattutto nel primo tempo. Noi siamo mancati nella determinazione, senza è difficile vincere. Loro sono calati nella ripresa, ma non ne abbiamo approfittato: anzi, abbiamo subito gol da una rimessa, dobbiamo prendere meno gol. Non si può pensare di segnare 3 gol ogni volta per vincere. In Champions ci vorrà più attenzione, contro l’Ajax è un crocevia decisivo. Balotelli nel secondo tempo ha fatto una grande partita, quando gioca così è difficile marcarlo o limitarlo. Ci sta giocare male, ma oggi abbiamo sbagliato l’atteggiamento”.

E ancora: “Sia Niang che De Sciglio quando sono entrati hanno fatto bene, hanno creato superiorità numerica e gioco: M’Baye poteva fare meglio. Gli errori si pagano, Siligardi e Paulinho hanno tirato molto bene. In Italia c’è grande tattica, se si gioca sotto ritmo non vai da nessuna parte. Balotelli è migliorato nella ripresa, nel primo non è stato se stesso; ma poi si è mosso bene tra le linee. L’Ajax sta facendo benissimo, ha grande tecnica: va affrontata nelle giuste contromisure. Dovremo fare gol, tenere lo 0 a 0 è impensabile, ed evitare questi passi falsi”.

Il tecnico livornese ai microfoni di Mediaset Premium ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Siamo andati in vantaggio e dopo abbiamo giocato male e sotto ritmo. Non siamo stati determinati contro una squadra che ci ha messo in difficoltà. Sia al primo gol che al secondo gol abbiamo concesso troppo. Mercoledì affronteremo una squadra che a livello tecnico è forte e dobbiamo stare attenti. Dobbiamo imparare a gestire il risultato e la palla. Tutte le partite sono difficili noi dopo il 2-1 abbiamo dato un po’ più di ampiezza al gioco e potevamo vincere e purtroppo non è andata così. Dopo essere andati in vantaggio al 7’ dovevamo gestire meglio la palla ma così non è stato”.

Sull’ultimo episodio da moviola (il fallo da rigore su Niang): “A vederlo così sembra rigore purtroppo non lo ha fischiato e dobbiamo uscire dal campo con questo pareggio. Io devo fare i complimenti al Livorno e noi fino al 2-1 per loro non siamo stati all’altezza. Mi sarebbe piaciuto che la squadra avesse giocato una partita diversa e non possiamo pensare di giocare così e gestire così le partite. Sul piano della determinazione la squadra non mi è piaciuta, possiamo giocare anche male ma la determinazione ci deve essere sempre. Balotelli ha fatto una buona partita ma la squadra no”.

Queste, invece, le parole di Allegri in conferenza stampa: “Potevamo fare meglio, abbiamo gestito male la palla. Abbiamo sentito la pressione, devo fare i complimenti al Livorno. Gabriel è stato molto bravo, siamo stati noi a far fare troppi rinvii al portiere. Certo il gol del 2-1 si poteva evitare. Mi ero raccomandato ieri in allenamento, ma probabilmente non sono stato abbastanza bravo, ogni partita andrebbe interpretata allo stesso modo. Birsa ha avuto un problema al flessore, domani vedremo come sta. Mi dispiace aver lasciato qui punti qui a Livorno , ma in trasferta è difficile. Bisogna migliorare a livello di attenzione. Io della squadra sono molto contento, stasera purtroppo non abbiamo avuto l’atteggiamento giusto. Io credo che Balotelli abbia enormi potenzialità, deve solo allargare il margine di crescita, diventerà presto devastante. Sono dispiaciuto perchè era importante vincere stasera, ma sapevo anche che la partita non sarebbe stata semplice. Dopo il vantaggio dovevamo difendere meglio, invece abbiamo davvero concesso troppo. Spero che questa partita serva di lezione, le partite sono tutte difficili non vanno prese sotto gamba“.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl