Biasin (ag. FIFA): “Al 99% sarà Seedorf il prossimo allenatore rossonero”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tanta carne al fuoco per Giulio Biasin che in esclusiva a ilsussidiario.net ha rilasciato una lunga intervista con tanti contenuti e diversi temi. L’agente FIFA ha spaziato dal calciomercato in entrata a quello in uscita, passando dal prossimo allenatore del Milan al futuro assetto societario rossonero. Ecco quanto dichiarato:

La cessione di Niang con destinazione Montpellier è ormai certa. Il francese sta giocando poco perché non è utile all’attuale modulo di Massimiliano Allegri, per questo a gennaio lascerà il Milan per andare in prestito in Francia. Al 99% sarà Seedorf il prossimo allenatore rossonero, ormai sembra essere cosa fatta. Lo dimostra il fatto che la prossima campagna acquisti sarà sviluppata seguendo i consigli dell’olandese. Credo che a livello societario, almeno per questa stagione, il Milan non cambi e resterà senza un direttore sportivo. A questo punto non penso che Sogliano lascerà subito Verona“.

Rimanendo a Verona, l’agente FIFA prosegue: Jorginho? È un giocatore davvero molto forte, sta esprimendo tutto il suo potenziale. Al Milan potrebbe fare comodo ma il suo arrivo potrebbe essere condizionato a quello di Sogliano quindi credo che per il momento rimarrà anche lui in Veneto. Non credo che l’addio di Zapata sia così scontato visto che ultimamente si è ripreso e sta giocando molto meglio. Ha anche segnato e soffiato il posto a Mexes che è finito in panchina. Il colombiano è titolare fisso e penso proprio che resterà in rossonero“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI