Clamoroso Berlusconi: "Balotelli deve lasciare subito il Milan"

Secolo XIX – Berlusconi choc: “Vendere Balotelli al più presto”. Può arrivare Suarez dal Liverpool

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non c’è solo l’indiscrezione, adesso (forse) c’è anche la firma. Silvio Berlusconi ha deciso di vendere Mario Balotelli. Le voci del Corriere dello Sport, che nella giornata di ieri vi abbiamo prontamente riportato, trovano oggi conferme dirette e ancora più sorprendenti. E’ il Secolo XIX ad annunciare lo scoop ma soprattutto dare voce al presidente del Milan che, secondo lo storico quotidiano di Genova, dopo giorni di pensieri ieri avrebbe dichiarato: “Basta, ho scelto. Mario Balotelli deve lasciare subito il Milan”. A gennaio.

Parole gravi e pesanti, che se confermate creerebbero un caos senza precedenti perché vorrebbe dire privarsi di un investimento serio, di un simbolo come ammesso da Galliani: un addio ch avrebbe dell’incredibile dopo nemmeno un anno dal suo arrivo. La notizia arriva nello stesso momento in cui Cesare Prandelli, CT dell’Italia, in un’intervista a La Gazzetta dello Sport, lo ha difeso e caricato in vista del Mondiale: “Sarà l’occasione per far vedere che è un campione”.

Ma ad aspettare SuperMario non ci sarà il Chelsea, come scritto dal Corriere dello Sport, bensì il Liverpool. Questo ciò che scrive Giampiero Timossi, giornalista e responsabile della redazione sportiva del Secolo XIX, che non si accontenta della “bomba” ed esagera: in cambio è in arrivo niente meno che Suarez. Uno scenario così ricco che appare impossibile, anche perché i motivi di cedere Balo al più presto in cambio di un incedibile con un super ingaggio come l’uruguaiano (quasi 7 milioni) ha davvero poca logica. Ma se nel mercato si arriva ad ipotizzare l’acquisto di Messi da parte del PSG per quasi 200 milioni, tutto è possibile. Probabilmente non in questo caso.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy