Formazione Ajax - Bonera preferito a Mexes. Poi i rientri di...

Milan-Ajax, Bonera supera Mexes

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Arriva la sera e il gelo, ma il Milan è chiamato a scaldare il mercoledì di Champions delle europee. Con la Juventus sconfitta a Istanbul dal Galatasaray e spedita a giocare l’Europa League, e il Napoli col miracolo in testa ma di fatto distante anni luce dalla qualificazione al San Paolo con l’Arsenal, tocca a noi tenere alto il valore delle italiane in Europa. Per il ranking, per orgoglio nazionale, ma soprattutto per dare una scossa positiva all’ambiente rossonero.

Allegri ha scelto lo schieramento per affrontare l’Ajax. In porta tornerà Abbiati, complice l’assenza dalla lista Champions di Gabriel. La difesa sarà composta da De Sciglio, Constant, Zapata e, a sorpresa, Bonera, con l’esclusione di Mexes che fa molto riflettere sulle ultime prestazioni del francese. Sulla linea mediana del campo ci saranno i titolarissimi De Jong e Montolivo, affiancati dal rientrante Muntari. Dietro a Mario Balotelli agiranno Kakà e Stephan El Shaarawy.

Serata importante, per rientri dal primo minuto importanti. De Sciglio si riprende l’out di destra a cui è tanto affezionato come anche da lui affermato in conferenza; Muntari rimette i suoi muscoli a disposizione di un De Jong apparso in difficoltà a Livorno proprio per la mancanza di aiuti da parte dei suoi compagni di reparto; infine, là davanti, ritorna il faraone: da lui ci si aspetta molto. Importante è anche la bocciatura a Mexes a cui Allegri preferisce la diligenza tattica di Bonera. In panchina torna Pazzini…

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy