Fossati Milan - “Penso che Niang, Saponara e Cristante potrebbero provare un’esperienza in prestito”

Fossati (ag. FIFA): “Penso che Niang, Saponara e Cristante potrebbero provare un’esperienza in prestito”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In un momento in cui il quadro societario rossonero non è ancora chiaro, non dobbiamo dimenticarci che fra quasi un mese riprenderà il calciomercato. Il Milan ha già perfezionato le trattative che vedranno l’approdo in rossonero di Ramì e quasi sicuramente di Honda, ma non finirà qui. L’agente FIFA Giovanni Fossati, intervistato in esclusiva da ilsussidiario.net, ha espresso il suo parere sui possibili movimenti che vedranno protagonista il Milan. Ecco di seguito  l’intervista:

Penso che Niang, Saponara e Cristante potrebbero provare un’esperienza in prestito. Il francese è destinato a lasciare il Milan, Cristante è troppo giovane per essere impiegato stabilmente in prima squadra mentre Saponara ha bisogno di giocare con continuità. Si è parlato di uno scambio tra Roma e Milan: Nocerino in cambio di Burdisso ma credo che si tratti di pura fantascienza. La Roma ha già un centrocampo fortissimo, non ha assolutamente la necessità di un giocatore come Nocerino”.

Per chiudere, un pensiero sul futuro della panchina del Milan: “A giugno è probabile che Allegri lasci la guida della squadra rossonera, Seedorf potrebbe essere l’indiziato numero uno per prendere il suo posto visto che gode della stima della famiglia Berlusconi. Personalmente la scelta non mi convince, l’olandese non può ancora essere formato come allenatore. Ovviamente la sua intelligenza tattica non è in discussione, lo dimostra tutti i giorni sul campo”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy