gabriel milan - Il brasiliano a gennaio potrebbe andare in prestito

CALCIOMERCATO/ Milan, Gabriel via in prestito per crescere ed affermarsi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Le incertezze di queste partite e le prime critiche arrivate dopo l’uscita kamikaze contro la Roma hanno fatto ragionare la società rossonera su Gabriel. Abbiati ha affermato che ha enormi potenzialità ma che a volte tende a strafare e gli ha consigliato freddezza nel caso arrivassero mugugni dagli spalti di San Siro.

Il portiere brasiliano, classe ’92, rappresenta il futuro per i pali del Milan, ha la fiducia di tutto l’ambiente ma deve maturare e per farlo serve una continuità di gioco che in questo momento non può avere a Milano. Ecco perché la “Gazzetta dello Sport” ha lanciato l’idea di una possibile cessione a gennaio in prestito, probabilmente in serie A, per poter quindi crescere giocando per poi tornare al Milan ed essere più pronto. Bisognerà trovare la piazza giusta, senza troppe pressioni e che dia al brasiliano la possibilità di mostrare le sue qualità.

Il probabile arrivederci di Gabriel cambia quindi le strategie del mercato portieri del Milan perché Amelia, scivolato al ruolo di terzo portiere in questa stagione, e candidato a lasciare Milanello, tornerebbe a fare il secondo alle spalle di Abbiati.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy