Galderisi Milan - "Il tempo passa, ma la classifica è la stessa"

Galderisi: “Milan, il tempo passa e la classifica è difficile. Saponara grandissimo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Natale in Champions, ma con soli 19 punti in classifica. Ad un passo dal baratro, o forse già precipitati dopo il derby perso 0 a 1 con gol di Palacio. Tuttomercatoweb ha analizzato il momento rossonero con un grande ex, Giuseppe Galderisi: “In realtà stato un derby equilibrato, non c’era una squadra più forte dell’altra. Pensavo finisse in parità invece il colpo del singolo l’ha risolta. Nessuno sembrava prevalere sull’altra. Palacio ha segnato un gol fantastico, ripaga la stima di tutti i tifosi”.

“I rossoneri stanno facendo fatica, però con il rientro a gennaio di giocatori come Pazzini hanno la possibilità di risalire. La pressione sui giocatori e sul club è inevitabile, la classifica attuale ad inizio stagione non era prevedibile. Il Milan non può più sbagliare”.

Su Saponara: E’ un grandissimo giocatore, col tempo le sue qualità verranno fuori. Purtroppo gli infortuni non gli hanno dato tante possibilità di mettersi in mostra. Ma ieri nel derby ha mostrato qualità e personalità”.

Su Allegri e le sue scelte dopo l’uscita di Saponara invece: “Questa è un’altra chiave di lettura. Ha inserito un giocare con lui per avere più copertura, ma non aveva minuti nelle gambe per una partita così difficile. Diciamo che giocando dal primo minuto è entrato dalla porta principale“.

Chisura sugli obiettivi della stagione in Serie A: I punti di distacco sono tanti e poi vedo più equilibrio in campionato. Torino, Genoa e Verona non sono delle big ma stanno facendo un ottimo campionato. Il Milan per risalire deve trovare continuità e più cattiveria sia nei singoli che nel gruppo, il tempo passa e la classifica si fa difficile”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy