CALCIOMERCATO/ Milan, offensiva Bayern per Koke: addio all’Atletico già a gennaio?

Una clausola rescissoria da 35 milioni di euro, uno stipendio che sarebbe stato da top player. L’interessamento rossonero per Jorge Resurreccion Merodio, meglio noto come Koke, risale allo scorso novembre, quando El Mundo Deportivo scrisse di un Milan alla finestra per il talento dell’Atletico Madrid, squadra che nel frattempo è stata sorteggiata agli ottavi di Champions League proprio con gli uomini di Allegri.

Il talento classe 1992, col passare delle giornate, a suon di prestazioni, ha trovato estimatori un po’ ovunque: dal Spagna all’Inghilterra, passando per la Germania. E sono proprio i tedeschi del Bayern Monaco ad essere i più vicini al giocatore. Secondo il quotidiano TZ, già a gennaio i detentori della Champions League proveranno ad accappararsi il giocatore. Sul piatto il trequartista Shaqiri, fin qui poco utilizzato da Pep Guardiola.

I rossoneri quindi si defilano, sperando almeno che l’arrivo di Koke in Bundes avvenga già nella prossima finestra di mercato tanto per avere un pericolo in meno agli ottavi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy